Mohamed presto di nuovo in Italia: continua a dirsi innocente, non ha fatto nulla a Samira


Sono passati tre mesi dalla scomparsa di Samira El Attar, la mamma di Stanghella di cui non si hanno tracce dal 21 ottobre. Indagato per il suo omicidio Mohamed, suo marito, che il primo gennaio è scappato in Spagna. Al momento l’uomo si trova ancora a Madrid ma, come ha annunciato il suo avvocato nella puntata di Storie Italiane del 20 gennaio 2020, potrebbe presto rientrare in Italia. Il suo arrivo nelle prossime ore: forse oggi o al più tardi domani.

LA SCOMPARSA DI SAMIRA: DA STORIE ITALIANE LE ULTIME NOTIZIE

L’avvocato di Mohamed fa sapere di aver sentito telefonicamente un paio di volte il suo assistito che, rientrando in Italia sarà ancora difeso da lui. L’avvocato ha cercato di far comprendere a Mohamed che questa fuga in qualche modo sembra dimostrare il suo coinvolgimento con la scomparsa e quindi con il possibile omicidio di Samira. Ma Mohamed continua a professarsi innocente. Avrebbe fatto capire che la polizia spagnola lo avrebbe informato del ritrovamento del cadavere di sua moglie, e di questo il marocchino avrebbe chiesto informazioni al suo legale. Il corpo di Samira non è stato ritrovato per cui l’avvocato si è limitato da dare la corretta informazione sulla vicenda.

Mohamed dal carcere, dove si trova in questo momento, continua a dire di essere innocente. Il suo avvocato, per i pochi minuti durante i quali ha potuto parlare con lui, ha chiesto a Mohamed spiegazioni che però al momento risultano fantasiose. Ad esempio Mohamed avrebbe detto di aver lasciato il cellulare a Stanghella solo per permettere a sua figlia di giocarci, non perchè sapeva che portandolo con lui sarebbe stato rintracciato più facilmente dalle forze dell’ordine.

Mohamed avrà modo, una volta arrivato in Italia, di ribadire la sua posizione o di raccontare altro. Ad esempio dovrà spiegare che cosa ci faceva il suo cellulare nei campi la notte della scomparsa di Samira, perchè l’uomo è uscito dalle 3 di notte alle 7 del mattino? La famiglia di Samira ormai inizia a credere che la donna sia stata uccisa e la madre della donna, distrutta dal dolore, vorrebbe solo sapere dove è stata nascosta la sua adorata figlia.

Leggi altri articoli di Ultimissime

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close