Denise Pipitone ultime notizie, nuova segnalazione: “L’ho vista nell’albergo il giorno della scomparsa”

La storia di Denise Pipitone, 17 anni dopo, è tornata alla ribalta. Del caso si è parlato negli ultimi mesi davvero ovunque. Sui siti di informazione, in decine di programmi televisivi, sui social e sui giornali. E se ne parla ancora. Ieri in una puntata speciale di Ore 14, Milo Infante ha segnalato una delle ultime notizie sulla nuova indagine per il sequestro della bambina scomparsa a Mazara del Vallo il primo settembre del 2004. Gli inquirenti hanno dovuto vagliare la testimonianza di una persona che, 17 anni dopo, ha ricordato di aver visto la bambina nel famoso albergo presso il quale lavorava Anna Corona. Una testimonianza che è stata presentata in procura. La persona che ha improvvisamente ricordato di aver visto Denise il giorno della scomparsa nella struttura, ha segnalato anche un altro dettaglio. E ha spiegato anche i motivi per i quali per 17 anni non ha parlato. Ha notato la bambina in quella occasione ma è stato solo vedendo la persona che era con lei quel giorno in tv, di recente, a collegare le storie. Quindi una persona di cui si è parlato in questi mesi nella vicenda, era insieme a Denise nell’albergo, secondo la testimonianza di questa persona.

Le indagini sono partite, perchè non si lascia nulla al caso. Ma non è stato possibile dimostrare che questa persona era in Hotel. Sono passati 17 anni, non si tengono dati di carte di credito o di registri degli hotel per oltre 10 anni. La segnalazione di questa persona, che non vive a Mazara e non ha nulla a che fare con le altre persone coinvolte in questa indagine, probabilmente sarà solo l’ennesimo buco nell’acqua.

Caso Denise Pipitone ultimissime: una nuova segnalazione sulla vicenda

Nel corso della trasmissione non è stato detto altro su questa segnalazione ma prima della puntata speciale di Ore 14, il sito Davide Maggio aveva anticipato quello che si sarebbe detto in puntata. E si legge sul portale:

 In Procura, la donna ha raccontato di essersi recata nella reception dell’albergo per richiedere degli asciugamani e di aver notato una strana situazione di trambusto. Si udivano delle urla e la testimone ricorda di aver udito una voce che esclamava: “Proprio qua dovevi portarla?”.

Ecco come se qualcuno avesse portato Denise in albergo senza che le persone che erano lì ( Anna Corona?) se lo aspettasse. Questa persona è stata già ascoltata e ha reso la sua testimonianza. Notizia che non era trapelata su nessun organo di stampa in questi giorni ma che è stata appunto data dalla trasmissione di Milo Infante ieri sera, in seconda serata su Rai 2.

Se si pensa che tutte le persone che lavoravano in albergo quel giorno, hanno sempre detto di non aver notato nulla di strano, è difficile credere che questa segnalazione possa avere un fondamento. Solo una suggestione?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.