Ricette La prova del cuoco, i cookies al cioccolato da fare con i bambini

La ricetta dei cookies al cioccolato La prova del cuoco oggi 11 marzo 2020 è la ricetta dei biscotti al cioccolato di Elisa Isoardi, una delizia da non perdere. Siamo tutti a casa e in cucina possiamo preparare con la famiglia i biscotti al cioccolato delle ricette La prova del cuoco. La ricetta cookies al cioccolato di Elisa Isoardi è facile e veloce, avremo in poco tempo dei biscotti con gocce di cioccolato, tanto cacao e altro cioccolato fuso con cui coccolarci e coccolare. Non perdete questa ricetta La prova del cuoco dell’11 marzo 2020. I cookies al cioccolato visti in tv oggi li possiamo conservare poi in un contenitore ermetico anche per 15 giorni, ma li mangeremo molto prima!

RICETTA LA PROVA DEL CUOCO OGGI 11 MARZO 2020 – LA RICETTA DEI COOKIES AL CIOCCOLATO DI ELISA ISOARDI

Ingredienti biscotti al cioccolato La prova del cuoco: 100 g di zucchero, 100 g di burro morbido, 2 uova, 150 g di farina 00, 30 g di cacao amaro, 1 cucchiaino di bicarbonato, un pizzico di sale, 125 g di cioccolato fondente fuso, 200 g di cioccolato fondente tritato in modo grossolano, 80 g di gocce di cioccolato, vaniglia

Preparazione: nella ciotola lavoriamo il burro pomata con lo zucchero, dobbiamo mescolare bene con il cucchiaio o con le fruste elettriche o anche nel robot da cucina, otteniamo un composto cremoso e chiaro. Aggiungiamo le uova, la vaniglia, mescoliamo ancora e uniamo la farina setacciata con il cacao amaro, il bicarbonato, un pizzico di sale, il cioccolato fuso, mescoliamo bene. Aggiungiamo il cioccolato tritato, metà delle gocce di cioccolato, mescoliamo con il cucchiaio. 

Prendiamo un po’ di impasto e formiamo la pallina, ne facciamo circa 18. Disponiamo distanziate su 2 teglie foderate con la carta forno, appiattiamo leggermente. sopra aggiungiamo le altre gocce di cioccolato e mettiamo in frigo il tempo che il forno arriva a 170 gradi. Cuociamo ventilato per 12 – 15 minuti, si devono formare delle crepe sopra. Facciamo raffreddare e gustiamo fino a 15 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.