Torta putiferio, con questa ricetta Luisanna Messeri saluta La prova del cuoco


La ricetta della torta putiferio è l’ultima ricetta di Luisanna Messeri per La prova del cuoco. La simpatica e bravissima maestra in cucina toscana ci ha deliziato nell’ultima puntata della Prova del cuoco con un dolce a lei molto caro, la torta che preparava sempre al figlio. Ultime ricette La prova del cuoco ieri con alcuni dei maestri in cucina in studio. Luisanna Messeri c’era e con la sua ricetta della torta putiferio ha detto addio allo storico cooking show di Rai 1. Di certo vedremo Luisanna anche in altri programmi tv oltre che su Instagram dove potremo seguire le dirette e i suoi tanti post. Ecco la ricetta della torta putiferio, l’ultima per La prova del cuoco.

DOPO LA TORTA SENZA DI LUISANNA MESSERI LA TORTA PUTIFERIO PER LE RICETTE LA PROVA DEL CUOCO

Preparazione: sbricioliamo i biscotti, magari gli Oro Saiwa ma vanne anche altri biscotti secchi. Versiamo nella ciotola e aggiungiamo il burro già morbido e lo zucchero, volendo lo zucchero lo possiamo evitare e considerando che è estate lo evitiamo. Compattiamo l’impasto e lo versiamo nella teglia dai bordi alti del diametro di 22 cm già foderata con la carta forno, meglio se è una teglia con cerniera ma la carta ci aiuterà a non fare danni. Mettiamo nel congelatore.

In una ciotola mescoliamo le uova con lo zucchero di canna, lo yogurt, la panna, la ricotta, la fecola e il cacao amaro. Montiamo bene il tutto usando le fruste, versiamo il composto nella teglia appena tolta dal freezer. 

Facciamo cuocere la torta in forno a bagnomaria per 25 minuti a 200 gradi poi abbassiamo a 180 gradi e facciamo cuocere altri 25 minuti. Togliamo dal forno e facciamo raffreddare e poi mettiamo in frigo 24 ore prima di servire il goloso dolce. Possiamo decorare con frutti di bosco, foglioline di menta e ovviamente la torta si serve ben fredda. 

Leggi altri articoli di Dolci

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close