Alessandra Spisni prepara l’insalata di pasta: garganelli colorati

Una ricetta davvero particolare quella di Alessandra Spisni per l’insalata di pasta, l’insalata di garganelli colorati. E’ una delle ultime ricette La prova del cuoco, un’idea per l’estate ma dobbiamo essere sinceri, non ci fa impazzire. Bisogna però sempre provare prima di giudicare e quindi vi suggeriamo ingredienti e preparazioni della ricetta di Alessandra Spisni per fare i garganelli colorati con cacao amaro, polvere di zafferano e concentrato di pomodoro e poi il condimento, che è davvero un po’ particolare con il succo di cocomero, paprika dolce, erba cipolla, succo di limone, cetrioli, fave, fagiolini e altro ancora. Non ci resta che seguire la ricetta La prova del cuoco della simpaticissima Spisni. 

RICETTE LA PROVA DEL CUOCO DI ALESSANDRA SPISNI – LA RICETTA DELL’INSALATA DI GARGANELLI COLORATI

Ingredienti: 300 g di farina, 3 uova, 1 cucchiaino di cacao amaro, 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro, un pizzico di polvere di zafferano

Per il condimento: 200 g di fave fresche, 100 g di fagiolini, 1 costa di sedano fresco, 3 ravanelli, 1 cetriolo, succo di cocomero, succo di limone, paprika dolce, basilico, erba cipollina, sale, pepe e olio evo

Preparazione: iniziamo dagli impasti, ovviamente ne prepariamo tre, uno con il cacao amaro, un altro con lo zafferano e il terzo con il concentrato di pomodoro. Quindi impastiamo farina e uova e dividiamo il panetto in tre parti oppure impastiamo separati 100 g di farina con 1 uovo per i tre impasti e aggiungiamo cacao, zafferano e concentrato di pomodoro. Otteniamo tre panetti lisci che facciamo riposare mezz’ora. Stendiamo poi l’impasto sottile e tagliamo tanti quadrati per poi ottenere i garganelli, come più volte chi ha mostrato la Spisni. Ovviamente possiamo comprare la pasta fresca già pronta o utilizzare la pasta classica in busta.

Lessiamo i fagiolini, tagliamo a pezzetti e aggiunge alle altre verdure già pulite e tagliate a fettine. Eliminiamo la buccia delle fave e le aggiungiamo alle verdure.

Cuociamo la pasta in acqua bollente e salata, scoliamo e condiamo con succo di limone e un po’ di olio di oliva, in padella aggiungiamo le verdure, il sedano fresco a dadini, il succo di cocomero, il pepe, il basilico e la paprika. Vi piace?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.