Franco Marino prepara i rigatoni alla puttanesca, la ricetta veloce e golosa

Tra le ultime ricette La prova del cuoco ci sono i rigatoni alla puttanesca di Franco Marino, una delle ricette per primi piatti veloci e golosi. La pasta alla puttanesca la conoscono tutti, niente di più veloce in cucina anche delizioso ma lo chef propone ina versione speciale, aggiunge le alici e ottiene una crema bianca, Condendo i rigatoni solo con la crema di alici il risultato non è dei migliori, la pasta bianca non sembra il massimo, completando il piatto con il sughetto di pomodorini, capperi e olive tutto cambia, la pasta alla puttanesca di colora ed è ben più golosa. Sono davvero tantissime le ricette La prova del cuoco che possiamo copiare per regalare alla famiglia e agli amici pranzi e cene davvero ottimi. Buon appetito a tutti con la ricetta dei rigatoni alla puttanesca di Franco Marino. 

LA RICETTA LA PROVA DEL CUOCO DELLA PASTA ALLA PUTTANESCA DI FRANCO MARINO

Ingredienti: 400 g di rigatoni, 200 g di alici, 150 g di pomodori pachino, 50 g di olive taggiasche, 30 g di capperi dissalati, olio di oliva, aglio, erbe aromatiche, sale e pepe

Preparazione: lo chef preferisce i rigatoni, li cuociamo subito in acqua leggermente salata. In una padella antiaderente intanto facciamo soffriggere lo spicchio di aglio con un po’ di olio di oliva; aggiungiamo le alici e il prezzemolo ben lavato. Facciamo insaporire qualche minuto e poi togliamo sua il prezzemolo che lo spicchio di aglio. Aggiungiamo in padella un po’ di acqua di cottura della pasta, regoliamo di sale e lasciamo cuocere qualche minuto. Frulliamo con il mixer a immersione e otteniamo una crema liscia, la crema di alici.

In un’altra padella versiamo un po’ di olio di oliva e aggiungiamo i capperi, le olive denocciolate e i pomodorini.

Scoliamo la pasta al dente e la condiamo subito con la crema di alici. Serviamo i rigatoni completando in ogni piatto con il condimento di pomodorini, olive e capperi. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.