Ricetta caprese di mare di Pasquale Rinaldo, che idea!

Che bella e golosa idea la ricetta di Pasquale Rinaldo per la ricetta della caprese di mare vista a La prova del cuoco oggi 16 giugno 2020. Sono le ultime ricette La prova del cuoco e sono tra le più golose. Davvero originale la ricetta di oggi dello chef campano de La prova del cuoco, mettere insieme il polpo con la mozzarella e i pomodori. Non manca niente in questo piatto dal condimento all’idea di aggiungere il latte della mozzarella alla fine e poi c’è anche la frisella, c’è il sedano e ci sono tutti gli altri profumi dell’estate, anche il succo di limone. Non perdete questa e le altre ricette in tv, le altre ricette La prova del cuoco, le ultime. 

RICETTE LA PROVA DEL CUOCO OGGI 16 GIUGNO 2020 – PASQUALE RINALDO LA RICETTA DELLA CAPRESE DI MARE

Ingredienti: 1 polpo da 1 kg, 1 frisella, 150 g di pomodori datterino, 200 g di pomodori cuore di bue, 1 mozzarella di bufala, 1 limone, 2 coste di sedano, salvia, rosmarino, timo, basilico, menta, olio di oliva e sale

Preparazione: iniziamo con l’emulsione fatta con olio, succo di limone, un pizzico di sale, pepe e timo.

Abbiamo già il polipo pulito e lessato, tagliamo i tentacoli per il lungo e li mettiamo a bagno nella emulsione appena preparata, lasciamo per tutto il tempo fino all’utilizzo.

Intanto, tritiamo le erbe aromatiche con un pizzico di sale e un po’ di olio, uniamo il pane grattugiato e mescoliamo, facciamo quindi dorare in padella con un filino di olio di oliva. 

Scoliamo il polpo dalla marinatura e tagliamo a pezzi regolari. Scaldiamo un’altra padella antiaderente e aggiungiamo i pezzi di polpo che facciamo arrostire bene da tutte le parti. Adesso aggiungiamo al polpo il pane grattugiato con le erbe e facciamo saltare più volte, fino a quando il pane si attacca al polpo.

Tagliamo i pomodori a pezzetti, tagliamo anche la mozzarella e il sedano, versiamo tutto nella ciotola e condiamo con olio, sale e basilico. Serviamo la caprese con sopra il polpo completando con la frisella tritata al coltello e l’acqua della mozzarella. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.