Sara Tommasi, una bocconiana in Parlamento

In questi giorni non si parla d’altro: quali saranno i nomi dei membri del nuovo governo targato Monti? Si dice che sarà un governo formato da tecnici e per questo ci saranno almeno un paio di bocconiani. E se tra questi ci fosse anche Sara Tommasi? Non ci scordiamo che la show girl è laureata in econimia alla Bocconi e che ha grandi aspirazioni nel mondo della politica, le ha sempre avute. Si fa per scherzare ovviamente perchè seppur il clima non è quello migliore per fare battute di spirito possiamo anche un pò riderci su. Il tam tam su questi nomi dovrebbe finire domani mattina, quando Monti porterà questa attesissima lista al Presidente della Repubblica. Eppure un posticino alle pari opportunità al posto della Carfagna ci poteva anche stare…

Abbiamo scherzato un pò sulla questione Sara Tommasi anche pensando ai suoi trascorsi, e non ci riferiamo al periodo bocconiano in cui la show girl era una studentessa modella. Ci riferiamo al seguito…Non sono mancate negli ultimi mesi le dichiarazioni della Tommasi anche pesanti, in cui ha confessato tutto quello che le è successo negli anni. E così eccola sfogarsi sulle sue presunte relazioni con uomini importanti, influenti e con qualcuno di davvero molto speciale. Vi ricordate le sue lacrime, i suoi sms, le intercettazioni? Anche lei in una lunga lista di “le donne del presidente”. Ha dichiarato più volte di aver avuto una relazione che andava oltre i limiti della semplice amicizia. Sarà vero oppure no? Questo non lo sappiamo ma ci è venuto quasi spontaneo immaginarci il nome di Sara Tommasi in quella lista di papabili ministri che Monti sta preparando in queste ore. Le carte in regola ce le avrebbe tutte, una su tutte una laurea alla Bocconi che di questi tempi non guasta. Dando un’occhiata a chi prima di lei ha avuto l’incarico…Lasciamo stare ogni commento…Il rettore de La Cattolica avrà sicuramente qualche punticino in più, ma solo qualcuno, ha giusto più esperienza ( anche se bisognerebbe vedere in che ambito è maturata!). Scherzi a parte auguriamo a Sara Tommasi che il suo lavoro, quello show girl lo sa fare bene un futuro sempre più roseo e lo stesso ai ministri che saranno nominati da domani!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.