Alessandro Besentin irriconoscibile dopo la dieta, cosa è successo ad Ale e Franz? (FOTO)

Alessandro Besentin di Ale e Franz (foto) l’avevamo un po’ perso di vista in tv ma il duo comico continuava a lavorare, solo un po’ più lontani dagli occhi del grande pubblico che li ha conosciuti ed apprezzati da sempre da Zelig a Made in Sud. Ed è stato proprio il palco di Made in Sud che martedì sera li ha accolti a lanciare la preoccupazione dei fan di Besentin. Ale è apparso magrissimo, con così tanti chili in meno da non sembrare nemmeno. A dirla tutta se non ci fosse stato Franz forse ci saremmo chiesti tutti chi fosse lui, Ale… Già durante la messa in onda del loro imperdibile spazio comico i fan hanno iniziato a chiedere spiegazioni su quel cambiamento così drastico ed evidente.

Immediato il pensiero che Besentin fosse malato ma è proprio dalla pagina Facebook di Ale e Franz che è arrivata la risposta che tutti volevano leggere: “Ale sta bene!! Si è solo messo in linea… grazie  a tutti per il vostro interessamento”. In effetti sbirciando tra le foto degli ultimi mesi di Ale e Franz si nota che Alessandro è dimagrito già da un po’ di tempo.

C’è chi commenta che però le decine di chili persi siano davvero troppi, si parla di più di 50 chili. Non sappiamo che peso abbia al momento Besentin, né quanto fosse in sovrappeso prima, ma davvero poco interessa. E’ importante invece tirare un sospiro di sollievo sapendo che sta bene e che la sua trasformazione è solo la conseguenza di una dieta. Prima troppo grasso, adesso troppo magro, con o senza baffi, troppe chiacchiere davvero, Alessandro Besentin sta bene, dobbiamo solo abituarci ad una immagine un po’ diversa di Ale e Franz.

Alessia Marcuzzi fa gli auguri a Francesco Facchinetti e Wilma per la nascita della piccola Liv, qui le foto

One response to “Alessandro Besentin irriconoscibile dopo la dieta, cosa è successo ad Ale e Franz? (FOTO)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.