Tutti pazzi per il Bubble Tea, la bevanda del momento

E’ arrivato il Bubble Tea. Si tratta di una bevanda che è nata in Taiwan ma che ha un po’ di tempo ha letteralmente spopolato nei vari quartieri China Town del mondo. Il Bubble Tea viene presentato in un bicchierone e altro non è che un mix di tè, latte e sfere di tapioca. In Asia si è diffuso al punto tale da sono state aperte delle catene dedicate alla sua vendita, in perfetto stile Starbucks. Non meravigliatevi quando, ordinando un Bubble Tea, vi porteranno un bicchierone con un liquido bianco e con tante palline colorate depositate sul fondo. Una cannuccia, taglia extralarge, vi permetterà poi di bere la vostra bevanda. A Milano, passeggiando per via Paolo Sarpi, potete tranquillamente trovare un venditore di Bubble Tea. Il nome originario del Bubble Tea, è Boba, una parola taiwanese con la quale vengono indicate le perle di tapioca. Ma cerchiamo di capire bene cosa contiene questa nuovissima bevanda. Nel Bubble Tea troviamo tè verde (o nero) mescolato con sciroppo di frutta a scelta e con il latte. Ordinando un Bubble Tea, ognuno di noi avrà la libertà di scegliere gli ingredienti che preferisce nel suo Bubble Tea. Questi ingredienti vengono frullati in uno shaker e poi vendono aggiunte delle palline di farina di tapioca di vari gusti. Esistono molte varianti di Bubble Tea.

Il succo di cavolo fa bene, ecco come prepararlo – leggi qui

A volte il latte viene sostituito con lo yogurt o con il gelato e le palline di tapioca vengono rimpiazzate con delle sferette di gelatina di frutta, gli orsetti gommosi, per intenderci. Se vi è venuta l’acquolina in bocca o se semplicemente siete curiosi di provare questa bevanda asiatica, vi sarà sufficiente cercare lo store più vicino a voi. Come? Sul sito findbubbletea.com è disponibile una lista di tutti i posti al mondo in cui poter bere il Bubble Tea o Boba che dir si voglia. A quanto pare, in Italia i fortunati che potranno gustare la bevanda si trovano a Milano, Bologna e Padova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.