Beppe Vessicchio non è a Sanremo 2017 per colpa de La prova del cuoco

Beppe Vessicchio non dirige nessun cantante questo Sanremo 2017 e la colpa è dei diritti della sigla de La prova del cuoco, Margherita

Beppe Vessicchio non ha diretto e non dirigerà nessun cantante in gara a Sanremo 2017 e la sua assenza si nota ma non è stata una sorpresa non vederlo ieri sera. Solo che è saltato fuori il motivo per cui Beppe Vessicchio non c’è quest’anno al festival di Sanremo, e la colpa sarebbe de La prova del cuoco, o meglio della sigla Margherita pubblicata e commercializzata per il programma del mezzogiorno di Antonella Clerici. La ricordate di certo la vecchia sigla Margherita… “Quando sento il tuo profumo Margerita, il mio cuore batte…” e così via scivolava tra le note allegre ascoltate per anni a La prova del cuoco. Il brano era di Vessiccho e sembra che lo strico direttore d’orchestra non abbia mai ricevuto i diritti legati alla sigla de La prova del cuoco. “Non andrò mai più nelle trasmissioni Rai, a meno che le mie domande non abbiano risposte” ha dichiarato Beppe Vessicchio lasciandoci tutti un po’ orfani quest’anno.

La sua richiesta è giusta, dopo aver già atteso a lungo vuole sapere chi ha riscosso i diritti connessi alla canzone in questione. Il direttore di Rai 1 Andrea fabiano ha commentato: “Beppe Vessicchio è il benvenuto. La questione che ha aperta con la Rai non riguarda Sanremo”. Ma intanto è proprio dalla Rai che il musicista non ha mai ricevuto quanto gli spetterebbe. “Sono garantista, credo nella buona fede altrui. Sono stati forse versati erroneamente a qualcun altro? Sono rimasti nelle casse Rai? Li ha incassati RaiTrade come ha fatto con la sigla? Sono stati messi a bilancio? Questi proventi, peraltro non irrilevanti, sarebbero un diritto che spetta solo a me” ha dichiarato Vessicchio. Non lo vedremo dirigere l’orchestra di Sanremo 2017 ma Carlo Conti dopo aver saputo del contenzioso l’ha invitato e venerdì sera dovrebbe essere in prima fila a godersi lo spettacolo. Sanremo è casa sua. Quando ho saputo che non avrebbe diretto nessuno dei cantanti in gara, gli ho telefonato per invitarlo. E saremo molto felici di averlo con noi”. Attendiamo la penultima serata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.