Ostie per i celiaci, interviene l’Aic: la comunione non è rischiosa per la salute


Per i celiaci cattolici arriva una buona notizia, la comunione non è rischiosa per la salute. Da diversi anni sono disponibili anche nelle Chiese le ostie senza glutine, questo un sollievo per tutti i celiaci che vogliono accostarsi al sacramento dell’Eucaristia. Certamente può capitare che in alcune Chiese si è sprovvisti ma può essere fatta la comunione anche con il vino. Non tutti i celiaci si procurano le ostie da sé ma una buona parte che frequenta assiduamente i sacramenti ha con sé sempre la propria particola senza glutine. Arriva oggi una notizia molto positiva che tranquillizza non solo i celiaci ma anche i sacerdoti. L’ostia, sia che sia senza glutine sia che ne contenga un basso contenuto, non è assolutamente dannosa per la salute di chi la ingerisce. per chi le ingerisce. E’ stata richiesta inoltre maggiore attenzione per il pane e il vino che si utilizzano e ad essere più attenti anche alla conservazione delle particole.

Il nuovo video di papa Francesco dedicato alla persone che si sono allontanate dalla fede – guarda qui

Altra cosa importante, è stato chiesto di utilizzare per tutti le ostie senza glutine in modo da non far sentire diversi soprattutto bambini e ragazzi che devono riceverla per primi o quanto meno mettersi in un’altra fila per ricevere il sacramento della Eucaristia.

Maggiore attenzione e maggior controllo sulla conservazione delle ostie quindi, è questo l’appello del presidente dell’Associazione italiana Celiachia (Aic) che Recentemente ha inviato al Papa una lettera da parte della Federazione delle Associazioni Celiachia Europee (Aoecs). “Chiediamo che in ogni luogo della terra sia possibile, per il fedele celiaco, accostarsi in sicurezza al Sacramento Eucaristico”. Per quanto quindi non ci sia pericolo per la salute, vedremo se le persone affette da celiachia si fideranno, soprattutto nei casi in cui anche una piccola contaminazione possa arrecare danno o fastidio.

Per ricevere le ultime news di Ultime Notizie Flash direttamente su Facebook Messenger clicca qui

Commenta l'articolo