Meghan Markle e la foto del piccolo Archie: omaggio a Diana nel giorno della festa della mamma?

Non hanno dubbi i giornalisti inglesi che commentano ogni azione dei membri della famiglia reale. Dietro alla pubblicazione della foto dei piedini del piccolo Archie in occasione della festa della mamma, ci sarebbe un messaggio molto forte. Si tratterebbe di un omaggio a Lady Diana. Se ne parla questa mattina anche su The Sun. Pare che tanti particolari di quella fotografia abbiano fatto capire che ci fosse un vero e proprio omaggio da parte di Meghan e di Harry alla principessa triste. Il primo riferimento più significativo è la scelta dei fiori che fanno da sfondo alla foto. Pare infatti che i non ti scordar di me, siano stati da sempre i fiori preferiti della principessa Diana. E quei fiori fanno proprio da sfondo alla foto del bambino. Non solo, anche la scelta della poesia che accompagna questo “tributo” a tutte le mamme del mondo non è causale visto che vengono citate anche le mamme che non ci sono più ma che vigilano sulla vita dei loro figli. “Un omaggio alle mamme perdute e ricordare per sempre” recita la poesia che è stata pubblicata insieme alla foto del piccolo Archie. Un chiaro riferimento a Lady Diana, che resterà per sempre nel cuore dei suoi figli e anche di chi, come Meghan, non l’ha mai conosciuta di persona ma ha imparato ad amarla grazie al ricordo delle persone a lei care.

L’OMAGGIO DI MEGHAN MARKLE ED HARRY A LADY DIANA NEL GIORNO DELLA FESTA DELLA MAMMA

I media inglesi sottolineano anche come Meghan abbia festeggiato la festa della mamma con riferimento alle celebrazioni americane. Nel Regno Unito infatti la festa della mamma è a marzo mentre negli Usa, come accade anche in Italia, si festeggia la seconda domenica di maggio.

Meghan ha quindi festeggiato la sua prima festa della mamma a pochi giorni dalla nascita del piccolo Archie e lo ha fatto anche insieme alla sua mamma, Doria, rimasta a Londra dopo la nascita del piccolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.