Antonella Clerici mostra la sua cucina e viene accusa di ostentare tra affettatrice e ironia (FOTO)

Poche ore fa Antonella Clerici, come fa spesso, ha mostrato sui social un angolo della sua casa. Questa volta ci ha mostrato la cucina. La sua casa nel bosco è bellissima, sembra avvolta in un clima da fiaba e Antonellina è ben felice di mostrare quello che ha progettato e costruito con tanto amore. Ma come succede spesso, sui social, piovono critiche anche per lei. La conduttrice Rai infatti è stata accusata di voler ostentare troppo. E per fortuna ha mostrato solo il bancone di una cucina, una affettatrice e poco più. Se avesse postato immagini di attici in pieno centro a Milano con piscine riscaldate e barbecue in compagnia di amici sul tetto, cosa sarebbe successo? Il mondo dei social però si sa, è anche questo…Per fortuna arrivano anche dei commenti intelligenti che spazzano via quelli della gente che non riesce proprio a cogliere il messaggio che si cela dietro una foto ( che poi se anche avesse voluto ostentare, avrebbe avuto tutto il diritto di farlo). Selvaggia Lucarelli ironizza sul fatto che il suo compagno Lorenzo, chef provetto, sia svenuto ammirando la foto della cucina per il grande spazio che la Clerici ha in casa.

ANTONELLA CLERICI ACCUSATA DI OSTENTARE SUI SOCIAL NON SE NE CURA E VA PER LA SUA STRADA

E poi c’è anche il commento di Caterina Balivo che chiede alla sua collega se abbia imparato a usare quella bella affettatrice, ammettendo che lei invece non lo sa fare. E viene rincuorata dalla Clerici che deve ammettere di non essere capace!

La conduttrice con il sorriso risponde a chi le chiede qualcosa di originale non a chi la offende, come del resto ormai sempre più spesso sono costretti a fare i personaggi famosi, travolti dalle inutili polemiche.

E poi tra gli altri commenti anche quello di Andrea Mainardi chef e grande amico di Antonellina che si candida per cucinare insieme a lei qualcosa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.