Harry e Meghan Markle con Archie in Africa, l’abito scelto dalla duchessa è il più economico (Foto)

Dopo il matrimonio a Roma Harry e Meghan Markle sono già in Africa e con loro c’è il piccolo Archie (foto). I duchi del Sussex sono a Cape Town e dopo aver mostrato al mondo intero appena scesi dall’aereo il piccolo Archie con il capellino bianco in testa, proprio come quello di Harry bambino tra le braccia di Lady D, Meghan torna a riprendersi la scena. Tutti e tre in Sudafrica, l’ex attrice conosce bene il potere delle immagini e dei social così anche questa volta sembra giustamente aver studiato tutto. Mentre tutti attendono che la coppia reale si decida a mostrare anche il piccolo bebè e sperano che questo viaggio sia l’occasione giusta per vederlo in primo piano, loro non sembrano d’accordo. Archie ha solo 5 mesi e non è previsto che partecipi agli eventi a Cape Town ma attenderà sempre a casa con la sua nanny.

COSA HA INDOSSATO MEGHAN MARKLE IN AFRICA PER IL SUO PRIMO INCONTRO

La duchessa del Sussex ha scelto un vestito bianco e nero, un abito economico, solo 69 sterline, ovvero circa 78 euro. E’ del brand sostenibile Mayamiko, creato in Malawi. Ed è proprio in Malawi che Harry e Meghan andranno tra qualche giorno, si sposteranno poi in Angola e infine chiuderanno con il Sudafrica e il Botswana. Tutto un po’ sulle orme di Lady Diana. Come dimenticare la foto della principessa nel 1997 in Angola con elmetto e giubbotto antiproiettile impegnata nelle operazioni di bonifica di campi minati.

La prima tappa del principe d’Inghilterra e sua moglie è stata alle porte di Cape Town, uno dei posti più pericolosi del Paese, dove purtroppo avvengono numerosi omicidi. Hanno incontrato i bambini della scuola sostenuti dall’associazione Justice desk. Per loro sono state prese importanti misure di sicurezza, era ovvio che oggi non si sarebbe visto neanche a distanza il piccolo Archie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.