Una battuta su Charlotte e Kate Middleton convoca a Kensington Palace il conduttore colpevole (Foto)

La battuta del conduttore televisivo su Charlotte d'Inghilterra non è piaciuta a Kate Middleton (foto)
Kate Middleton e charlotte

Non si è trattata di una semplice difesa di una madre nei confronti della figlia, per Kate Middleton la battuta sulla piccola Charlotte andava chiarita subito, immaginiamo per stroncare sul nascere un seguito che sarebbe intollerabile (foto). La famiglia reale inglese continua a essere protagonista del gossip pur mantenendo sempre atteggiamenti consoni alla loro figura ma i piccoli vanno lasciati sereni. Il colpevole dello spiacevole episodio che ha fatto subito scattare in piedi Kate Middleton sarebbe un conduttore televisivo britannico. Greg James, dj della BBC Radio 1, in diretta avrebbe commentato una foto della principessina mentre stringeva la mano alla maestra il primo giorno di scuola, al momento del primo incontro. E’ la foto che abbiamo ammirato tutti, la famiglia al completo in un momento sempre importante per genitori e figli. I piccoli George e Charlotte un po’ intimiditi arrivano a scuola mano nella mano a mamma e papà. Per il conduttore è un momento assurdo perché nessun bambino stringerebbe la mano alla maestra il primo giorno di scuola.

LA REAZIONE DI KATE MIDDLETON ALLE PAROLE DI UN CONDUTTORE SU SUA FIGLIA CHARLOTTE

I tabloid inglesi hanno subito riportato la notizia, informati anche dal diretto interessato che è stato convocato subito a Kensington Palace. Una bella tirata d’orecchie per lui da parte della duchessa di Cambridge ma James sembra avere capito davvero l’errore. “Chi diavolo stringe la mano al proprio insegnante il primo giorno di scuola?” aveva commentato ma poi al Mirror il conduttore ha rivelato che William e Kate gli hanno spiegato che la scuola che frequentano George e Charlotte è super esclusiva e richiede un comportamento come quello visto nelle foto del primo giorno di scuola.

Imbarazzato Greg ha chiesto scusa e alla fine tutto si è risolto nel migliore dei modi, quello che i piccoli principi stanno già imparando a fare, una stretta di mano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.