Kate Middleton e Meghan Markle, c’è l’ultimo scontro fashion al Commonwealth Day (Foto)

Nei giorni del ritorno di Harry e Meghan Markle a Londra c’è l’ultimo appuntamento ufficiale con la royal family (foto). Ultima battaglia fashion quindi tra Meghan Markle e Kate Middleton, prima che gli ex duchi del Sussex tornino alla loro tanto desiderata vita normale in Canada. Oggi a Londra è una giornata importante, si celebra il Commonwealth Day e all’Abbazia di Westminster sono arrivati tutti, compresa la regina Elisabetta. Harry e Meghan sono entrati mano nella mano, lei ha scelto il verde smeraldo, un abito di Emilia Wickstead, un colore che è un vero trionfo. C’è di più perché lo stesso verde smeraldo è servito per foderare la giacca di Harry, un dettaglio che un colpo di vento ha mostrato a tutti. Un look con un messaggio che non ha bisogno di grandi spiegazioni: forza della coppia e positività per il loro futuro. Non c’è dubbio che siano una coppia invincibile, ma che colore avrà scelto Kate Middleton?

KATE MIDDLETON AL COMMONWEALTH DAY CON IL CAPPOTTO ROSSO

William e Kate sono arrivati subito dopo, come vuole il protocollo, precedendo la regina Elisabetta. Una reunion molto attesa, senza tensioni visibili, tutti erano del tutto a loro agio. Come sempre Kate Middleton è apparsa in forma smagliante e ha optato per il rosso. Elegantissima non ha tradito il suo stile con un Catherine Walker che mette in risalto polsini e colletto. Un cappellino di rose è però l’unico dettaglio nuovo perché quel cappotto l’abbiamo già visto nel 2018 apparendo accanto a Meghan che aveva il pancione e vestiva di scuro. 

MEGHAN MARKLE PERFETTA IN BIANCO E NERO IL SUO OUTFIT E’ TUTTO DA COPIARE

Due stili completamente diversi ma due outfit e due colori che dicono molto. Chissà quanto dovremo attendere dopo la giornata di oggi per rivederli di nuovo insieme tutti e quattro nello stesso posto. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.