Il principe Carlo guarito in 7 giorni, la moglie ancora in quarantena


Carlo d’Inghilterra sta bene, il principe primogenito della regina Elisabetta era risultato positivo al Coronavirus facendo preoccupare la royal family e i sudditi ma a una settimana di stanza la quarantena per lui sembra già finita. Una ripresa rapida per il principe Carlo, evidentemente contagiato ma con i sintomi lievi del coronavirus. A 71 anni anche lui rientra tra i soggetti più a rischio ma il principe ereditario dopo avere applaudito al lavoro di medici e infermieri, tutti gli operatori sanitari e dei servizi pubblici ringrazia tutti per l’interesse dimostrato nei suoi confronti. E’ un momento delicato per tutti i Paesi, dopo la notizia del tampone positivo del principe Carlo d’Inghilterra, il risultato positivo anche del premier Boris Johnson e il timore per la salute della regina Elisabetta, una ripresa in così breve tempo rincuora gli inglesi.

CAMILLA PARKER BOWLES PROSEGUE LA QUARANTENA

Mentre il principe è già guarito dopo l’isolamento nel castello di Balmoral, prosegue la quarantena sua moglie Camilla Parker Bowles. In questi giorni hanno ovviamente vissuto in stanze separate, lei era risultata negativa al tampone, continua però l’isolamento per un’altra settimana. 

Nel momento più drammatico per il Regno Unito il principe Carlo è tornato mostrandosi ed è ovviamente in buona salute. Tutto era rimasto in mano al principe William che con Kate Middleton aveva anche portato solidarietà al personale sanitario, mostrandosi del tutto all’altezza del compito anche con il suo discorso ai sudditi che intanto restano in attesa anche di ascoltare la regina Elisabetta, soprattutto dopo le assurde voci sulla morte di Filippo d’Edimburgo. 

Chi resta fuori da tutto questo è ancora Harry, c’è chi pensava sarebbe rientrato in Inghilterra per stare vicino alla sua famiglia, soprattutto dopo la preoccupazione per il principe Carlo. C’è però anche un’altra brutta notizia per i Windsor, il contagio di un dipendente che lavora negli appartamenti della sovrana. 

Leggi altri articoli di News dal mondo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close