Insulta e offende Benedetta Rossi sui social poi le scrive una mail per scusarsi. La foodblogger chiede di lasciarlo in pace

E’ stato il caso del post Pasquetta, possiamo dire così. Esploso nella tarda serata di ieri, ha avuto poi strascichi per tutto il giorno. E forse il caro internauta che ha scritto dei tweets insultando Benedetta Rossi ( in generale nel suo curriculum vanta altra azioni di questo genere) non si aspettava che le sue parole sarebbero finite oggi su tutti i siti, su tutte le testate giornalistiche nazionali. Succede quando offendi una professionista che vanta quasi 3 milioni di followers sui social. Ma succede soprattutto quando offendi una donna e non la critichi perchè magari una ricetta può non piacerti, ma perchè non dovrebbe fare il suo lavoro, non avendo il fisico adatto. E definisci lei una cessa e non solo…Insomma succede che quando ci si comporta male, dietro una tastiera, la cosa può sfuggire di mano.

Con una mail, dall’oggetto “scuse da parte di un cretino” il famoso haters, ha deciso di scusarsi con Benedetta Rossi. La food blogger, dopo aver pubblicato la mail del ragazzo, ha chiesto a tutte le persone che la seguono con affetto, di non attaccarlo più e di aiutarla a voltare pagina. Per lei il caso è chiuso e invita tutti a dimenticare questa brutta storia.

Ma vediamo che cosa le ha scritto il tizio in questione nella mail inviata poche ore fa.

PRIMA LA OFFENDE POI SI SCUSA: BENEDETTA ROSSI PUBBLICA SUI SOCIAL LA LETTERA

Ed ecco le parole di scuse per la food blogger:

“Sono qui per chiederle scusa, non so se leggerà o meno questa e-mail ma è l’unica via che ho per scriverle.

Strano che dopo aver usato ben altri toni, nella mail passi persino a usare il lei. Ma questo è, il testo della lettera completa lo trovate nell’immagine qui accanto. Il ragazzo si scusa dicendo di non essere un bullo, parla di una cavolata fatta e dice di esser stato maleducato.

Benedetta sui suoi profili social ha invitato tutti a lasciarlo in pace, dimostrando ancora una volta la sua superiorità e la sua bontà d’animo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.