L’addio di William e Kate Middleton al loro cane: “E’ stato nel cuore della nostra famiglia”

Sul profilo Instagram William e Kate Middleton ricordano con una foto in primo piano il loro Lupo, il cane che hanno adottato nove anni fa. Un addio doloroso perché come hanno scritto faceva parte della loro famiglia: “E’ stato nel cuore della nostra famiglia negli ultimi nove anni e ci mancherà tantissimo”. Un post in cui il principe William e Kate Middleton non hanno coinvolto i figli, la firma è con le loro iniziami: W & C. Era il loro dolcissimo cane e i tre principini sono cresciuti giocando con lui, il bellissimo cocker spaniel nero. Era entrato nella loro casa nel dicembre 2011 da una cucciolata allevata dalla madre della duchessa che adora questa razza. Lupo era arrivato prendendo il posto di un altro cane adorato dal principe William, il suo Widgeon, il Black Labrador morto due anni prima. L’amore per gli animali inizia dalla regina Elisabetta. Anche il piccolo George adorava Lupo. In molti ricorderanno la foto, e anche la polemica, con il principino steso sul plaid con il cane mentre gli offriva il gelato.

LA DEDICA DI WILLIAM E KATE AL LORO CANE SCOMPARSO

“Purtroppo, lo scorso fine settimana il nostro caro cane, Lupo, è morto. È stato al centro della nostra famiglia negli ultimi nove anni e ci mancherà tantissimo” le parole della coppia su Instagram.

Anche il fratello di Kate Middleton ha scritto un lungo post dedicato a Lupo appena scomparso: “È con grande tristezza che comunico che è morto Lupo, l’amatissimo cane di mia sorella Catherine e della sua famiglia. Lupo era il figlio di Ella, fratello di Zulu, Inka e Luna” è lui che si occupa degli altri cani della cucciolata.

Il post continua: “Niente potrà mai prepararti alla perdita di un cane. Per coloro che non hanno mai avuto un cane, potrebbe essere difficile capire. Tuttavia, chi ha amato un cane sa la verità: non è solo un animale domestico, è un membro della famiglia, migliore amico, un compagno fedele, un insegnante e un terapista”.
James Middleton confida che molte persone negli anni lo hanno contattato per raccontare quel dolore: “Per la maggior parte, la mancanza è, in quasi tutti i modi, paragonabile all’addio di una persona cara. Il dolore che ho provato per aver perso il mio primo cane Tilly nel 2017 fa ancora male e quando ho sentito la notizia di Lupo mi ha riportato un’ondata di emozioni… Riposa in pace Lupo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.