Isabella Marelli a The Voice Senior e Vasco Rossi ricorda il suo incidente, la rinascita

Isabella Marelli ha emozionato tutti venerdì scorso a The Voice Senior con la sua voce, con la sua storia che anche Vasco Rossi ha ricordato tra le sue storie Instagram. La giornalista rock di The Voice Senior purtroppo è stata eliminata, Loredana Bertè l’ha prima accolta nel suo team e poi l’ha lasciata a casa. Resta però il suo racconto, il suo motto, un esempio di forza, di rinascita. E’ anche quell’incontro di tanti anni fa tra Isabella Marelli e Vasco Rossi che resta impresso nella mente di chi venerdì ascoltava attento. Sul palco di The Voice Senior non ci sono solo bellissime voci ma anche vite da raccontare, ognuna con il proprio valore. Isabella è stata a un passo dalla morte, un incidente in auto, la sedia a rotelle su cui è rimasta per più di un anno e mezzo e sul volto centinaia di punti. Da giornalista specializzata in musica rock che passava da Sanremo al Festival Bar ricorrendo gli artisti per le interviste, riconcorrendo la vita per divertirsi e lavorare, si è ritrovata distrutta nel fisico. Non è stato semplice ma ce l’ha fatta, è rinata e deve il suo grazie anche a Vasco Rossi.

L’INCONTRO TRA ISABELLA E VASCO ROSSI

Nella sua seconda vita la Marelli si è ritrovata a intervistare Vasco Rossi e forse come faceva sempre ha automaticamente coperto il viso con i capelli. Vasco si è seduto accanto e lei, ha spostato i capelli e le ha dato un bacio sulle cicatrici dicendole di non nasconderle. In quel momento Isabella ha pensato di volere tornare più bella e più forte di prima e ci ha messo tutta se stessa, ci è riuscita.

Vasco Rossi forse ha seguito The Voice Senior, forse è stato avvisato da qualcuno, e sul suo profilo Instagram è comparsa Isabella Marelli. Un altro bacio su quelle cicatrici, un altro esempio di quanto gli altri possano aiutarci a vivere. Antonella Clerici orgogliosa di tutto questo ha mostrato le storie di entrambi sul suo profilo, fiera di avere scelto The Voice Senior. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.