Massimo Ranieri desidera un figlio: “Non sono spaventato dalla mia età”

Massimo Ranieri padre

Non resterà senza polemiche il desiderio confessato da Massimo Ranieri: desidera avere un figlio e pensa di non essere troppo avanti con l’età per diventare padre. Ha già una figlia ma Massimo Ranieri ha riconosciuto Cristiana quando aveva 24 anni. E’ anche per questo che desidera avere un altro figlio, per vivere ogni momento della paternità, tutti quelli che ha perso. Sente che gli manca qualcosa e anche se ha 71 anni per lui non è troppo tardi. La sua sincerità si spinge fino a dire che per fortuna l’uomo anche a una certa età può procreare. Ranieri sottolinea la sua schiettezza e aggiunge che spera di riuscire a realizzare il suo sogno. E’ al Messaggero che rivela i suoi desideri aggiungendo che fare il padre non sarebbe complicato, non di certo per l’età. Risponde così a chi gli dice che è troppo vecchio per un neonato.

Massimo Ranieri: “Credo che potrei essere un padre ideale”

“A breve. Non dico domani, ma è quello che voglio assolutamente fare. Questo sogno da un po’ di tempo mi è entrato dentro. Credo che potrei essere un padre ideale. Ho anche il fuso orario dell’artista: non sono mattiniero, ma prima delle tre di notte non mi addormento…” ma non basta solo quello.

Compirà 71 anni il prossimo 3 maggio ma Ranieri è sicuro che oggi non sia più come prima. E’ vero che a 70 anni si viene considerati “abbastanza giovani” ma non per fare tutto.

“Non sono spaventato dalla mia età – è la sua risposta – Ci sono quelli che dicono: ‘Oddio, non va bene. Fai un figlio a 70 anni poi quando ne avrà 10 gli farai da nonno’. Ma che importa, rispondo, gli faccio da padre adesso, poi fra 10 anni si vedrà. Penserà di avere un papà vecchio, ma l’avrà già capito. E chissenefrega. Anche io quando avevo 16 anni e mio padre ne aveva 50, pensavo fosse vecchio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.