Claudia Cardinale smentisce: non è in una casa di riposo

Dove si trova Claudia Cardinale? Non è in una casa di riposo e nemmeno nella sua casa a Parigi
claudia cardinale come sta

Nei giorni scorsi le voci sul ricovero di Claudia Cardinale in una casa di riposo contro la sua volontà avevano fatto temere che l’attrice potesse essere in difficoltà. A contribuire anche l’assenza di notizie della Cardinale sul suo profilo social e alla fine è lei che ha smentito tutto. Claudia Cardinale è in piena salute, è così che ha voluto subito tranquillizzare tutti, chissà se più infastidita o grata per le attenzioni della stampa. “Sono in piena salute” ha replicato a chi aveva pensato altro aggiungendo che si trova in una casa di campagna vicino Parigi in compagnia dei suoi figli. E’ all’Ansa che Claudia Cardinale ha eliminato ogni dubbio con le sue dichiarazioni.

Come sta Claudia Cardinale?

Sto accanto alla mia famiglia – ha detto all’Ansa l’attrice di 84 anni – sono in piena salute. E auguro una felice estate a tutti” così ha smentito quanto riportato da Dagospia nei giorni scorsi. In base alle notizie riportate un’amica della Cardinale aveva riferito che la stessa era in una casa di riposo, una sistemazione scelta contro la sua volontà. Una casa di riposo francese, quindi l’attrice aveva lasciato la sua casa parigina. Niente è stato confermato, anzi l’attrice ha rassicurato sulle sue condizioni di salute.

L’ultima sua apparizione risale a fine maggio quando si è recata a Tunisia per l’inaugurazione di una strada a lei intitolata. La Cardinale è nata in Tunisia, è lì che ha trascorso la sua infanzia. Onorata per l’evento a lei dedicato è tornata poi in Francia ma senza aggiungere più altro su Instagram. E’ con la sua famiglia e sta bene, così ha riferito e non occorre più preoccuparsi per lei.

Solo per citare alcuni suoi lavori la sua prima interpretazione fu nei “Soliti Ignoti” di Mario Monicelli ma è stata protagonista di più di 120 pellicole firmate dai grandi nomi del cinema: “Rocco e i suoi fratelli” e “Il Gattopardo” di Luchino Visconti, “La ragazza con la valigia” di Valerio Zurlini, “La ragazza di Bube” di Luigi Comincini, “Otto e mezzo” di Federico Fellini e la “Pantera Rosa” interpretata da Peter Sellers e diretta da Blake Edwards.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.