Daniela Martani sconvolta: “Non potrò mai avere figli, dopo L’Isola non ho più avuto il ciclo”

Daniela Martani non può avere figli, è successo tutto dall'Isola dei famosi?
daniela martani figli

Sui social Daniela Martani riversa tutto il dolore, è sconvolta, ha la certezza che non potrà mai avere figli. E’ sempre stata riservata, spiega che non ama parlare della sua vita privata ma ammette che c’è una cosa che la sta logorando dentro da un anno e mezzo. Daniela Martani non riesce più a fare finta di nulla, sta malissimo e anche se è passata del tempo continua la sua disperazione perché non potrà mai diventare madre. E’ lungo il suo sfogo sui social e sembra che tutto sia iniziato con la sua esperienza all’Isola dei famosi. Forse è un caso ma lei lo sottolinea, parla del reality show e parla della terribile notizia che ha avuto ormai da tempo. “Non potrò mai più diventare madre” scrive Daniela Martani e inizia il suo racconto.

Daniela Martani non ha figli e non potrà averne

“Dopo essere tornata dall’esperienza dell’Isola dei famosi non ho più avuto il ciclo. Inizialmente pensavo che la dura prova del reality avesse messo a soqquadro il mio fisico per poi tornare alla normalità, col passare del tempo, dopo approfonditi accertamenti medici ho avuto la risposta: non potrò mai avere figli”.

Prima non aveva mai esternato un grande desiderio di maternità, lo conferma: “Non sono mai stata una di quelle donne consapevoli e decise di non voler vivere l’esperienza della maternità e nemmeno una di quelle che desiderano un figlio a tutti i costi, anche da sole. Aspettavo l’uomo giusto, l’amore della mia vita, che non si è mai concretizzato, storie naufragate nel mare dei miei traumi irrisolti e ora sono qui a chiedermi se ho sbagliato io o se fosse destino che andasse così”.

Forse non avrà mai una risposta ma pensa che una soluzione ci sarebbe, in Italia però non è permesso: “Forse questa sofferenza potrebbe essere alleviata se ci fosse uno spiraglio per le adozioni monoparentali, ma in Italia purtroppo questa possibilità non c’è ed è una profonda ingiustizia sociale che in altri paesi non esiste”.
Poi conclude: “Sono così confusa in questo momento. Sono sempre stata abituata a non mostrami mai debole, non me lo potevo permettere a casa mia…”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.