Il grazie di Chiara Ferragni a Vialli, non dimenticherà mai ciò che ha fatto per la sua famiglia

Il messaggio di Chiara Ferragni: parla a Gianluca Vialli, per dirgli ancora una volta grazie
Chiara Ferragni vialli

Gianluca Vialli è morto, gli amici lo chiamavano Luca, per tutti è la leggenda del calcio che non ci ha fatto solo vincere e sognare ma ci ha dato anche grandi lezioni di vita. Per Chiara Ferragni è la persona che ha dato a Fedez più forza di tutti. Nonsci conoscevano ma quella telefonata di Vialli a Fedez nel suo periodo più fragile è uno dei grazie che Chiara Ferragni sente di dovere dire. L’influencer ha scelto la pagina del Corriere della Sera per scrivere il suo grazie, lo fa rivolgendosi a lui, come se Vialli potesse leggere o ascoltare ancora. L’avrà ringraziato chissà quante volte in privato per le parole dette a Fedez quando era lui ad affrontare la malattia, la paura di morire. Questa volta Chiara Ferragni lo scrive sui social aggiungendo le sue parole, il suo infinito grazie, al video di suo marito.

Chiara Ferragni non dimenticherà mai Gianluca Vialli

“Sei una grande persona e non smetterò mai di ringraziarti per l’energia e dolcezza che hai condiviso con Fede prima dell’operazione. Grazie per quello che hai fatto per noi e per tutti quanti” ha scritto nelle sue storie Instagram l’influencer. Non le interessa cosa dicono gli haters, perché c’è chi è riuscito a vedere del negativo anche nel messaggio di addio del rapper a Vialli. “Avremmo dovuto farci una foto insieme” è la frase di Federico che è stata ripresa e attaccata. Una polemica assurda di chi non si ferma davanti a nulla.

Per Chiara Ferragni l’importante è che il suo messaggio arrivi a chi sa apprezzarlo, a chi potrà ricevere anche del bene dalle sue parole. Proseguono senza sosta i messaggi di addio, di affetto, il cordoglio di tutti per la morte di Gianluca Vialli. Una morte che ci sembra così assurda e che oggi fa sentire ancora più fortunato chi ce l’ha fatta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.