Squadra antimafia 3 Palermo Oggi anticipazioni, trama puntata 20 maggio 2011

Ieri sera è andata in onda la sesta puntata di Squadra Antimafia 3 Palermo oggi, ma cosa succederà in quella che andrà in onda il 20 maggio 2011? Le nostre anticipazioni riguardano quello che vedremo nella settima puntata di venerdì prossimo. La protagonista indiscussa sarà ancora una volta Claudia Mares che se la vedrà davvero brutta, non che in passato non abbia rischiato la vita. Tra lei e Rosy c’è una guerra all’ultimo sangue e la Mares si darà per vinta solo quando la vedrà dietro le sbarre. Tanti colpi di scena anche ieri sera e tanti dubbi: per chi lavora il giudice Antonucci, perchè tanti misteri? Dov’è andata a finire la vedova di Madonia? Ma scopriamo insieme con le nostre anticipazioni quello che succederà la prossima settimana.Squadra Antimafia Palermo Oggi 3 anticipazioni ( trama puntata 201 maggio 2011)

Claudia ha deciso di usare i colombiani per arrivare a Rosy. Deve però fare i conti con Rosario Manzella che non è poi così ingenuo. Il boss la fa infatti rapire e la porta nel suo covo. Claudia cerca di convincerlo spiegando le sue ragioni ma non sarà così semplice. La Mares deve passare dalla parte dei cattivi in modo credibile.

Nel frattempo i suoi uomini sono preoccupati perchè hanno perso le sue tracce. In particolare Calcaterra sembra parecchio interessato alle sorti della sua collega. E’ scoccata la scintilla? Sembrerebbe proprio di si…

A Claudia rimangono solo 48 ore per riuscire a incastrare la sua acerrima nemica che nel frattempo si preoccupa dei suoi nuovi traffici. Ormai anche lei è sempre più sola: le famiglie iniziano a perdere la stima, i Manzella la vogliono morta e i colombiani le stanno alle calcagna. Non le resta che consolarsi con Vito…

La settima putata di Squadra Antimafia 3 Palermo oggi vi aspetta venerdì 20 maggio 2011. Non mancate.

 

 

One response to “Squadra antimafia 3 Palermo Oggi anticipazioni, trama puntata 20 maggio 2011

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.