Kate Middleton non può avere figli, lo svela Camilla

William e Kate sono ormai al centro del gossip da qualche mese. E’ infatti dai preparativi del matrimonio che i due sposini reali fanno parlare di loro. Ma l’attenzione è tutta incentrata sulla Cenerentola dei tempi moderni, Kate Middleton. Quest’ultima ha realizzato il sogno di tutte le giovani donne, e cioè quello di trovare il principe azzurro. E a lei non è bastato sognare, il suo principe l’ha trovato davvero. C’è da dire che Kate ha tutte le carte in regola per essere una principessa, in quanto è bella, intelligente e dotata di un’innata eleganza. Ma pare che ci sia qualcosa a rompere questo idillio, e si tratterebbe di un segreto svelato da qualcuno vicino ai neosposi.

A tirare fuori questo scomodo segreto è Camilla Parker Bowles, la quale avrebbe riferito ad alcuni amici che la bellissima Kate probabilmente non può avere figli, a causa di problemi di salute che la ragazza ha fin dall’adolescenza. Tali problemi potrebbero precludere alla coppia la possibilità di avere un bambino, perché Kate sarebbe sterile.

Camilla, con questo gesto, non ha fatto altro che attirare verso di sè ulteriori antipatie, oltre a quelle che già riscuote ormai da tempo.

Ma se tale notizia si rivelasse vera, come la prenderebbe la regina Elisabetta? Quest’ultima ha sempre mostrato di gradire Kate, e di essere felice dell’unione tra la ragazza e suo nipote. Ma forse l’idea di non poter avere un erede dal suo nipotino prediletto potrebbe farle cambiare idea.

Bisognerebbe quindi capire se tale notizia corrisponda alla verità. Davvero Camilla ha detto che Kate non può avere bambini? E qualora l’avesse detto, ha un qualche fondamento medico questa notizia?

Solo il tempo potrà dircelo. Se Kate può avere bambini, siamo sicuri che la nuova coppia reale non ci farà attendere molto tempo.

A.D.

One response to “Kate Middleton non può avere figli, lo svela Camilla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.