Un amore e una vendetta riassunto quinta puntata

Un amore e una vendetta non è la solita fiction che in poche immagini ti rivela già il finale. Ieri sera la quinta puntata ha reso ancora più fitto il mistero. Il riassunto di Un amore e una vendetta racconta le angosce di tutti, di chi da sempre è nel torto e ha manipolato la vita degli altri e di chi ha sete di vendetta e di vita.

Ripercorriamo la quinta puntata di Un amore e una vendetta.

L’amore tra Laura e Lorenzo Bermann stupisce la giovane donna che per la prima volta ama davvero dopo la morte di Andrea. Lorenzo non le rivela nulla e le confida che non lo farà fino a quando avrà risolti alcuni punti della sua vita.

Nel frattempo Marco usa il piccolo Mattia per mettere in continuo disagio Laura.

Massimiliano è l’unico a conoscere la vera identità di Lorenzo, si schiera dalla sua parte perché vuole scoprire chi ha ucciso suo padre, Paolo. Il ragazzo porta via dalla camera d’albergo di Betta, la madre di Laura, un mozzicone di sigaretta. La prova del Dna svela che lei non è la vera madre.

Bermann invita Betta a cena e le offre un vitalizio, l’operazione agli occhi che potrà salvarla dalla cecità e la somma di 50mila euro in cambio della verità sulla nascita di Laura. Lorenzo fa filmare l’incontro, ma anche Betta a sua insaputa ha una cimice nella borsetta, così anche Marco e Alberto ascoltano tutto. La loro complice è Gabriella, adesso amante di Alberto.

Alberto e Marco decidono che è il momento di agire, di eliminare Betta perché se lei parla sarà la fine per tutti. Marco non sa esattamente quale sia il segreto di Alberto ma sa di dover fermare Lorenzo.

Luca sospetta che Lorenzo e Andrea siano la stessa persona, ne parla con Marco ma lui rifiuta l’idea.

Intanto Betta decide di incontrare Lorenzo, ma all’appuntamento con la donna giungono prima Marco e Luca. Marco costringe Luca a sparare. Subito dopo Marco manda un sms a Lorenzo con il cellulare di Betta comunicandogli il cambio del luogo di incontro.

Con la complicità del vice questore, Lorenzo viene arrestato con l’accusa di omicidio. Laura è sconvolta ma crede nell’innocenza di Lorenzo. Marco chiede spiegazioni ad Alberto sul perché il vice questore accetti i suoi ricatti. Alberto tace e nel frattempo cerca di convincere Laura che sta sbagliando nel credere a Bermann.

A Laura sembra di impazzire…

Olga, fidanzata di Luca e figlia del vice questore, capisce subito che ad uccidere Betta è stato Luca, lo lascia per sempre e lui sente di aver perso tutto.

In carcere Lorenzo subisce violenze a cui è già abituato ma non abbassa la testa, sa che anche da lì può continuare ad indagare sul molo 13 e su quanto aveva già scoperto suo padre.

Leggi anche il riassunto della quarta puntata

2 responses to “Un amore e una vendetta riassunto quinta puntata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.