Elle Magazine veste oversize Melissa McCarthy: i lettori si infuriano

Elle Magazine ogni anno celebre le donne di Hollywood che si sono contraddistinte per talento e per bellezza. Le donne selezionate quest’anno sono sei:  Reese Witherspoon, Penelope Cruz, Shailene Woodley, Marion Cotillard, Naomie Harris e Melissa McCarthy. La copertina di questo numero è dedicata a Melissa McCarthy, ma ha fatto davvero tanto discutere il look che ha sfoggiato per questa cover. Infatti solitamente le modelle in copertina sono avvolte in vestitini ultra stretch e abitini a dir poco aderenti, per non parlare dei costumi da bagno. Mentre Melissa, che ha le forme piuttosto morbide ha indossato in un ingombrante cappotto oversize di Marina Rinaldi senza mettere in luce neppure un centimetro di pelle dell’attrice. Il corpo di Melissa McCarthy è completamente coperto dunque. Seppur il cappotto oversize è un must di questo momento, un accessorio moda al quale nessuna donna può rinunciare, i lettori proprio non ci stanno a vedere Melissa così coperta. E’ come se Elle non volesse celebrare le curve delle donne in carne, secondo i seguaci di questa rivista. Stacey Kaiser, psicoterapeuta, ha detto a Fox 411 che: “E ‘una delusione il modo in cui il suo corpo è così tanto coperto, inoltre si sta inviando un messaggio psicologico sbagliato, come se si volesse dire che le donne in carne dovrebbero nascondersi. Melissa McCarthy è bella, talentuosa e popolare, la sua bellezza dovrebbe essere ostentata, non coperta. Questo dimostra che la moda non sta ancora cercando di valorizzare le donne pienotte, ma piuttosto cerca di coprirle e nasconderle” . D’altro canto da Elle fanno sapere che: ” In tutti i nostri servizi, gli stilisti lavorano assieme alle star per scegliere i look con cui si possano sentire a loro agio. La stessa cosa è accaduta con lei: Melissa ha amato questo look ed è stupenda sulla nostra copertina. Siamo entusiasti di onorarla come una delle Donne di Hollywood di quest’anno. ” 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.