Alessia Macari a Chi: la Ciociara svela il segreto della sua vittoria (FOTO)

Alessia Macari è la vincitrice del Grande Fratello Vip. La meno famosa, forse, la più amata dal pubblico, forse. La bella Ciociara si gode la sua vittoria e a due settimane da quella serata molto importante nella sua vita, sia privata che professionale, prova a spiegare quale potrebbe essere il segreto del suo successo. Come mai il pubblico ha scelto di premiarla preferendo lei ad altri vip anche più famosi? Nella sua lunga intervista per la rivista Chi, Alessia prova a svelare quello che crede essere il segreto del suo successo: “Ho vinto perchè sono una brava ragazza” dice Alessia ai giornalisti che la intervistano.

Alessia, che nella casa è stata sin da subito molto amata tanto che il pubblico ha scelto lei come prima finalista, dichiara: “Ero convinta di uscire subito, ero la meno famosa! Forse ho vinto perché sono forte di onesta, perché sono una brava ragazza”.

E da brava ragazza la Macari non ha mai nascosto il suo amore e il suo rispetto per la famiglia, dal nonno alla nonna passando per la donna che ama di più al mondo, la sua mamma. E per rispetto della sua famiglia aveva dichiarato che in casa non avrebbe mai fatto sesso con nessuno e ha mantenuto questa promessa. E con Stefano Bettarini, potrebbe esserci del tenero? La Macari non ha mai nascosto il suo interesse ma adesso dichiara che potrebbe essere un amico, uno zio, un uomo che l’ha protetta in casa e anche viziata. Ma nulla di fisico…

Quali sono adesso i progetti per il futuro dopo la vittoria al Grande Fratello Vip? “Sogno il cinepanettone, voglio fare la cantante, la tv. Anche la showgirl in un programma sportivo. Voglio fa’ tutto!”.

E chissà che Alessia dopo questo primo grande passo non riesca a realizzare tutti i suoi sogni. Intanto noi vi ricordiamo che Alessia sarà anche protagonista della seconda puntata di Selfie-Le cose cambiano con una bella litigata con la sua ex migliore amica Paola Caruso.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.