Milly Carlucci confida che una donna in tv non può ingrassare (Foto)


All’evento Parolario Milly Carlucci per la promozione del suo libro Il meglio di te ha risposto a qualche domanda del quotidiano La provincia di Como ed è saltato fuori il suo pensiero sulle donne in tv. Una dichiarazione che un po’ ci sorprende e ci lascia tutto il tempo per riflettere. Milly Carlucci è ritenuta il generale di ferro in tv, ma anche nella vita privata dunque non cede alle tentazioni pur di restare sempre così magra e in forma? La conduttrice di Ballando con le stelle sincera dice ciò che pensa e mentre leggiamo tra le sue parole scorrono davanti ai nostri occhi le donne che lavorano in tv, quelle sempre davanti ad una telecamera, quelle sempre magre e quelle che faticano a restare nella stessa taglia.

Io lavoro in tv, non posso prendere peso, devo sempre essere così. Un uomo può avere la pancia, pochi capelli. A una donna non è concesso nessun difetto. Perché non metto la minigonna? Perché non ho le gambe e neanche l’età” ha commentato la Carlucci mentre a noi ma anche a voi vengono in mente le stupide critiche contro Vanessa Incontrada.

Roberta Giarrusso vicina al parto, col pancione in bikini è bellissima – qui le foto


Sgarro con i biscotti di pastafrolla e il cioccolato. Ma poi al lavoro porto petto di pollo e verdure nel portapranzo” confessa Milly che aggiunge: “Io sono una sportiva. Non ho le gambe secche e ho il seno. Quando ero giovane andavano di moda quelle piatte, e io soffrivo perché le magliette non cadevano dritte. Ma poi ho imparato. Ognuno deve valorizzare quello che ha. Non deve passare il tempo a demolirsi perché non sopporta qualcosa del proprio aspetto fisico, deve concentrarsi su quello che ha di bello. Ognuno ce l’ha


Leggi altri articoli di Bellezze VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close