Elisabetta Canalis, è morto il suo Piero ed è sofferto l’addio al cagnolino (Foto)

Piero è uno dei tre cagnolini di Elisabetta Canalis, era il primo pincher scelto dall’ex velina, accudito e amato per tanti anni (foto). Il cane della Canalis è morto e l’addio sui social è doloroso, una sofferenza che non tutti comprendono ma lo fa di certo chi ha in casa un animale o chi in passato ha avuto la fortuna di averne uno. Elisabetta Canalis sul suo profili social ha scelto di pubblicare una foto col pancione e con Piero. Ricordiamo bene il ritorno a casa di Ely con Skyler Eva appena nata e l’attenzione della neomamma per il primo incontro tra i suoi cani e la sua bimba. Piero appoggiato sul pancione della showgirl, un legame profondo che inevitabilmente adesso la fa soffrire. Con il pincher ci sono anche le foto recenti con Skyler, le coccole della piccola al cane della sua mamma, i giochi insieme. “Ti amo e ti ho sempre amato angelo mio” inizia così il post di addio della Canalis al suo cagnolino che non c’è più. “Un giorno ci ritroveremo e prego Dio di darti l’amore che io ho per te – prosegue Ely – Ti cercherò in ogni segno, in ogni ombra, in ogni ricordo, ti troverò nell’aria, nel sonno e nei posti che ho vissuto con te”.

Poi conclude: “Ti amo da morire a ti porto nel mio cuore fino all’ultimo giorno di questa vita. Buon viaggio piccolo guerriero, mamma non smetterà di pensare a te” rendendo chiara la sua sofferenza.

L’addio di J-Ax al suo gatto

I commenti sotto il posto della Canalis pieni di cuori per Piero, per il suo dispiacere, anche se come sempre accade non manca qualche frase stupida di chi prova a piacere ad offendere. Di pochi giorni fa anche l’addio di J-Ax al suo gatto; anche il rapper aveva un legame fortissimo con il suo Little, fino al punto che il cantautore ha rivelato che quel micio gli aveva salvato la vita.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.