Antonella Mosetti a Domenica Live parla dei suoi due aborti


Ospite della puntata di Domenica Live in onda il 4 febbraio 2018, per la prima volta in tv Antonella Mosetti ha voluto raccontare un pezzettino della sua vita privata. Storie di amori che finiscono, di amori che fanno battere il cuore e di tradimenti. E poi momenti che nessuna donna vorrebbe passare nella sua vita. Con al suo fianco la figlia Asia, per la prima volta Antonella Mosetti ha raccontato di due aborti che le hanno segnato la vita.  Antonella ha spiegato che la storia con Aldo la segnò molto: si parlò di matrimonio e dopo cinque anni di grande amore, la showgirl rimase finalmente incinta ma al quarto mese di gravidanza la Mosetti perse il figlio e questo la segnò molto, tanto da portare anche alla fine della loro storia. Nel 2015 vi fu un ritorno di fiamma ma tra i due ci fu solo una forte amicizia. 

ANTONELLA MOSETTI A DOMENICA LIVE: IL DRAMMA DEI DUE ABORTI-La sua intervista ha spaziato in diversi periodi della sua vita e Antonella ha voluto parlare di come un evento di questo genere possa segnare l’esistenza di una donna. Ha perso un figlio che aspettava da Aldo Montano ma questo non è stato l’unico momento buio della sua vita. Infatti lo scorso anno, mentre stava con il famoso Gennaro di cui si era parlato anche mentre lei era nella casa del Grande Fratello vip, era di nuovo incinta. Le cose però non sono andate bene. Lei non ha mai parlato di questo momento difficile della sua vita, mentre era in ospedale infatti, aveva detto ai suoi fan che aveva avuto una cisti ovarica ma in realtà stava affrontando un altro dramma. Un secondo aborto e un altro momento buio da superare. La Mosetti parla di come dopo tutto questo sia andata in depressione e abbia superato tutto solo grazie all’aiuto di Asia, che è sempre stata al suo fianco e alle amiche che le sono state vicine in questo momento difficile. 

 


Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Bellezze VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close