Meghan Markle tradita dal reggiseno a fascia: l’intimo si nota e stona (FOTO)

Meghan Markle sta diventando una vera icona di stile per il sudditi di sua maestà e non solo. Negli ultimi mesi è sempre sotto i riflettori e ogni sua scelta, che sia una borsa o un cappello, viene subito criticata in bene o in male. Per la visita in Irlanda, con il suo amato Harry, Meghan ha scelto diversi look, molto diversi ( qui tutte le immagini). Ci ha colpito però l’outfit dell’11 luglio. Meghan infatti ha indossato un abito davvero molto bello ed elegante ma c’è qualcosa che stona nelle scelte fatte. Parliamo del reggiseno a fascia che Meghan ha indossato con questo abito. L’intimo si sa, non dovrebbe lasciare segni, sotto un vestito, dovrebbe notarsi il meno possibile e invece oggi la bella Meghan viene aiutata dalle coppe del reggiseno, il che non guasta, ma sotto il suo vestito si deve la forma del capo di abbigliamento, il che stona davvero.

La moglie di Harry è molto dimagrita in occasione del matrimonio e ha perso anche qualche chiletto nei punti in cui conta. Non spicca certo per le forme del seno, del resto è davvero magra, ma sbagliando anche a scegliere il reggiseno, si può davvero fare un piccolo disastro.

MEGHAN SCEGLIE L’ABITO PERFETTO MA SBAGLIA IL REGGISENO: LA DUCHESSA APPARE IMPERFETTA QUESTA VOLTA

Il vestito che Meghan indossa non ha alcun difetto, sia chiaro, il problema nasce con la scelta dell’intimo da indossare. L’abito è firmato Roland Mouret. Questo abito è una versione a maniche lunghe del numero della Marina che ha indossato la sera prima del suo matrimonio. Naturalmente è caratterizzato da una scollatura a barca (che a quanto pare piace tantissimo alla duchessa), e per quello che riguarda il colore potremmo definirlo una sorta di grigio talpa.

Che ne dite siete d’accordo con noi? Meghan avrebbe dovuto fare più attenzione anche a questi piccoli dettagli?

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.