L’incidente di Filippo Magnini, investito da un’auto è finito al pronto soccorso (Foto)

Filippo Magnini

Un brutto incidente per Filippo Magnini che investito da un’auto è finito al pronto soccorso per le cure necessarie (foto). E’ l’ex nuotatore che su Instagram ha voluto raccontare cosa è accaduto confidando che poteva andargli molto peggio ma non si sente per niente fortunato. L’auto che l’ha investito è passata con il rosso, Magnini era in moto e le conseguenze potevano essere davvero più gravi. Polso ingessato e un grosso ematoma sul bacino, gli è andata bene davvero ma manda i messaggi giusti ai suoi follower. Ha commentato che di certo ci sono incidenti ben più gravi ed è consapevole che le conseguenze riportate sono davvero minime ma lui era sulla sua moto pronto per una bella serata con gli amici e per colpa di chi non ha prestato la dovuta attenzione alla guida si è ritrovato in ospedale. Ha così messo in guardia chi lo segue sui social “Ragazzi mille occhi in strada perché potete farvi male ma soprattutto fare male!”. Camicia bianca e gesso al polso e per uno sportivo non è certo il massimo. Filippo Magnini continua a sfoggiare il suo sorriso sorretto dalla sua bellissima Giorgia Palmas.

FILIPPO MAGNINI AL PRONTO SOCCORSO INVESTITO DA UN’AUTO

“Guidare è un diritto, è una responsabilità” scrive ancora sul suo profilo social taggando gli amici con cui aveva appuntamento e spiegando “un’auto che non dava la precedenza mi ha tagliato la strada! Risultato: polso ingessato e grossa botta/ematoma diciamo sotto il bacino! Qualcuno mi ha detto… ‘Sei stato fortunato!’. E io: ‘Sì’. Ma a dire la verità non mi è andata bene!”.

Non si sente fortunato a essere stato preso da un’auto mentre era in moto e passava col semaforo verde. Un po’ di riposo e le amorevoli cure di Giorgia Palmas gli faranno dimenticare presto il brutto incidente ma il gran spavento resta.

 

 

 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.