Belen Rodriguez fermata dalla polizia, beccata fuori dal tettuccio (Foto)

belen

Belen Rodriguez ha voglia di divertirsi, senza Andrea Iannone è con suo fratello Jeremias e con l’amico Mirco Levati che si gode le serate milanesi ma la rivista Diva e Donna mostra le foto della showgirl beccata dalla polizia (foto). Nulla di grave ma Belen era fuori dal tettuccio dell’auto, azione ovviamente proibita. Alla guida Jeremias, accanto a lei Mirco ma in strada c’era anche una pattuglia della polizia municipale. Un bel richiamo per la showgirl argentina che ha arrestato la sua notte in allegria dinanzi alla classica richiesta dei documenti. Vip o non vip la polizia è attenta e restare in piedi in auto in corsa fuori dal tettuccio è davvero pericoloso. I paparazzi erano lì e hanno scattato riprendendo tutto. I presenti raccontano che la Rodriguez si agitava con il braccio fuori dalla vettura, insomma Belen si sta scatenando senza il suo fidanzato, senza un amore. Serata goliardica per il gruppetto che però commette l’errore di fare una cosa proibita senza pensare al pericolo.

BELEN RODRIGUEZ FERMATA DALLA POLIZIA – LE FOTO DI BELEN FUORI DAL TETTUCCIO DELL’AUTO

Il consueto controllo della polizia e Belen Rodriguez può ripartire ma immaginiamo che gli agenti l’abbiano rimproverata. Anche Jeremais le dice di sedersi in auto agitandosi magari di meno poi vanno via sorridendo e magari consapevoli dell’errore commesso.

Belen sapeva che nei dintorni c’erano i paparazzi, ha quindi voluto dimostrare che lei è allegra in questo periodo nonostante l’addio ad Andrea Iannone? Anche il pilota intanto si diverte senza di lei, sembra sia stato avvistato in compagnia di amiche, pronto a dimenticare per sempre la donna che in questo momento lo sta facendo soffrire. Come continueranno le storie dei due ex di certo continueremo a scoprirlo grazie al gossip, ai loro messaggi sui social e alle rivelazioni dei soliti bene informati.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.