Meghan Markle ha scelto la cameretta per il royal baby, il messaggio è importante (Foto)

Meghan Markle per la preparazione della cameretta del royal baby, o dei gemellini in arrivo, non delude nessuno e rispetta le sue convinzioni, il suo impegno nel social, infatti il messaggio è chiaro (foto). Harry e Meghan si preparano ad accogliere il primogenito e in questi giorni stanno allestendo la camera del piccolo reale nella magnifica Frogmore House, la residenza che i duchi di Seussex stanno ancora ristrutturando e che dista 30 chilomteri da Londra. Dall’Inghilterra e dagli esperti arrivano le notizie sull’allestimento scelto. Le varie testate, tra cui il Daily Mail, riportano che la cameretta del figlio o dei figli di Meghan ed Harry sarà eco-friendly e gender-free. Non ci stupisce la scelta ma non solo perché si dice che la Markle metterà al mondo ben tre gemelli di cui ovviamente non si conosce ancora il sesso, ma perché ha tenuto fede ai suoi principi. Femminista convinta e ambientalista l’ex attrice ha voluto che anche la stanza del suo bebè lanciasse un messaggio importante.


HARRY E MEGHAN PREPARANO LA STANZA PER IL PRIMO FIGLIO

Iniziamo dalle vernici che sono toxic-free, prive di componenti animali e composto con l’utilizzo di olio all’eucalipto e rosmarino; scelta che tutti i genitori dovrebbero fare per la salute dei propri figli e non solo per loro. Inoltre, niente rosa né azzurro, la scelta dei colori classici abbinati a principini e principessine è stata bocciata da Meghan Markle e da suo marito. Harry e Meghan non conoscono ancora il sesso del primogenito, desiderano scoprirlo il giorno del parto, ma non è per questo che la palette scelta per le pareti della cameretta è neutra ed è suoi toni del bianco e del grigio.

Meghan rifiuta gli stereotipi di genere a cui rosa e azzurro sono abbinati, quindi stanza vegana e gender-freee. Per decorare la stanza il duca e la duchessa avrebbero preso contatti con Vicky Charles, famoso interior designer. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.