Meghan Markle sfoggia il suo pancione a cena con le amiche: a New York tutti pazzi della duchessa (FOTO)

Se dal Regno Unito arrivano solo polemiche e malumori per la scelta di Meghan Markle di volare negli Usa a incontrare le sue amiche, a New York invece, per le strade della città, sono tutti pazzi della moglie di Harry. Del resto in pochi avrebbero pensato di vedere Meghan di nuovi in città e poi con il pancione! Una bella sorpresa che ha stupito tutti, anche i sudditi di sua maestà che continuano a chiedersi quanto sia costato in sicurezza il viaggio fatto da Meghan oltreoceano! La bella moglie di Harry però probabilmente questo problema non se l’è neppure posto ed è volata dalle sua amiche. Si dice che la duchessa abbia organizzato insieme a loro il primo baby shower per festeggiare l’arrivo del royal baby. Ma Meghan non ha disdegnato neppure una cena romantica con le sue amiche in un noto ristorante di New York. Non si è fatta mancare nulla insomma!

L’APPELLO DELLA SORELLA DI MEGHAN: INCONTRA PAPA’ POTREBBERO NON ESSERCI ALTRE OCCASIONI

E le sue foto quindi hanno fatto il giro del mondo, finendo probabilmente anche sul tavolo della Regina!

MEGHAN MARKLE CHE PANCIONE: ECCO LE ULTIME FOTO DA NEW YORK 

Ed ecco le ultime immagini in arrivo proprio da New York: Meghan in compagnia delle sue amiche, tra le quali anche Serena Williams, ha passato del tempo lontano delle etichette di corte, non che lei le rispetti molto…

Mentre per il mattino ha scelto un cappottino corto e scarpe chiare, sfoggiando un grande paio di occhiali da sole per coprire la stanchezza causata dal jet leg, per la sera invece Meghan ha scelto stivali e cappotto lungo. Ma il pancione c’è e si vede!

Eccola in tenuta da sera con le sue migliori amiche per la cena

Che voto diamo al look di Meghan? I più attenti fanno notare che per l’occasione Meghan ha scelto un cappotto disegnato da Victoria Beckham, ha portato un po’ di Regno Unito anche a New York quindi! Un cappottino da 2000 sterline, niente male!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.