Belen Rodriguez a Verissimo parla di Stefano de Martino: cosa c’è tra di loro?

Belen Rodriguez protagonista della nuova puntata di Verissimo. Il 22 marzo 2019, tra gli ospiti di Silvia Toffanin ci sarà proprio la Belenita più amata dagli italia! E ovviamente, se c’è Belen, non si può fare a meno di parlare anche della sua vita privata e quindi della sua relazione con Stefano de Martino. Come stanno le cose? Fino a questo momento, dopo il famoso video e le foto in aeroporto, a parlare è stato solo Stefano, dicendo che tra lui e Belen c’è un bellissimo rapporto tra persone che si vogliono bene, tra due genitori che amano follemente il loro figlio. “Non facciamo male a nessuno” aveva detto Stefano de Martino nella sua intervista a Domenica IN. E la bella Belen domani a Verissimo, sarà chiamata a rispondere alla stessa domanda: cosa c’è tra lei e Stefano? Solo un sentimento di affetto o c’è di nuovo amore?

BELEN RODRIGUEZ PARLA DEL SUO RAPPORTO CON STEFANO DE MARTINO A VERISSIMO: LE ULTIME NOTIZIE

Ecco che cosa ha dichiarato Belen nel salotto di Silvia Toffanin: 

Sono questioni delicate e c’è una famiglia di mezzo con un bambino. Se parlo e dico delle cose che poi non si avverano faccio delle brutte figure. Ci vado molto piano perché sono maturata, una volta raccontavo tutto, perché ero giovane e più inconsapevole.”

E ancora: 

“Io ce la metto tutta e faccio quello che mi dice il cuoreHo provato a voltare pagina e costruire un’altra famiglia, ma non me la sono sentita. Anche se non sembra non mi piace fare figli con genitori diversi, quindi vediamo”.

Queste le parole di Belen che non conferma o smentisce nulla ma prosegue sulla stessa scia di Stefano. Che male c’è a volersi bene? 

La Rodriguez ha detto di ispirarsi al grande amore che c’è da sempre tra i suoi genitori, che di ostacoli ne hanno dovuti superare tanti. 

La loro storia ha influito molto sulla mia persona perché li guardavo che stavano insieme nonostante le tante problematiche e mi faceva male non vedermi così. Non sto comunque confermando niente, pian piano e con discrezione vedremo. Il motore di questa cosa è stato lui, anche perché è stato lui ad aver sbagliato”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.