Caterina Balivo ha la cellulite ma dopo tante creme è pronta anche ad altro per eliminarla (Foto)


Alzi la mano la donna che non ha la cellulite, e se ce l’ha anche Caterina Balivo ce l’abbiamo davvero tutte (foto). La conduttrice l’ha confidato nella puntata di oggi di Vieni da me, non si parlava di bellezza ma di sport, anzi di ballo. La confidenza è arrivata quando ospiti in studio c’erano Samanta Togni e Mario Russo, che domani si sposano. Il testimone di nozze della ballerina sarà Samuel Peron, altro famoso ballerino di Ballando con le stelle, che ha volto inviare un messaggio alla sua collega. Oltre a scherzare sulla loro futura unione si è preoccupato del fatto che magari dopo le nozze la Togni non avrà più così tanto tempo per danzare con lui che resterà quindi senza una compagna. Ed ecco l’invito per Caterina Balivo. Samuel Peron conosce bene la Balivo, l’ha vista più volte accennare qualche passo di danza a Vieni da me.

CATERINA BALIVO HA LA CELLULITE, SINCERA COME POCHE ALTRE DONNE DEL MONDO DELLO SPETTACOLO

Il ballerino ha quindi proposto alla conduttrice di diventare la sua nuova partner “ti aspetto in sala prove Caterina vista la tua propensione per il ballo”. La riposta della Balivo? “Se se ne va la cellulite io accetto la sida perché sono alla decima crema e non succede niente”.

Davvero un osso duro la cellulite per tutte le donne e adesso che sappiamo che l’inestetismo così tanto odiato dal mondo femminile è parte anche di Caterina possiamo anche rilassarci. Prima la panciera che confessa di indossare sotto gli abiti aderenti, poi la dieta, l’assenza di sport che non le fa di certo bene e adesso la scoperta della cellulite. E’ disposta a fare tutto per eliminarla ma niente di invasivo. Accanto a lei c’è il futuro marito di Samanta Togni, chirurgo plastico: “Non lo chiedo a te perché fate cose pesanti con il bisturi”. Continuerà con le creme, anche se come dice lei non succede niente?

Leggi altri articoli di Bellezze VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close