Elisa Isoardi non perde la passione per la cucina: dai social dà la ricetta delle sue polpette di bollito

Niente programmi di cucina, almeno per la prossima stagione televisiva per Elisa Isoardi. La conduttrice sarà protagonista ma in modo diverso, in prime time, sulla pista di Ballando con le stelle. Come saprete infatti, la Isoardi sarà una delle ballerine di questa edizione del programma di Milly Carlucci che, dopo il rinvio causato dal coronavirus, tornerà in onda a settembre!
Ma la Isoardi, non perde la passione per la cucina e dalle sue ferie tra mare e montagna, dà anche consigli di cucina alle tante persone che la seguono. Ieri ha postato la sua ricetta delle polpette di Bollito che a quanto pare, anche il piccolo Zen gradisce molto.

ELISA ISOARDI PRONTA A SCENDERE IN PISTA A BALLANDO CON LE STELLE MA PRIMA SI CUCINA

Un Ferragosto in famiglia per Elisa Isoardi che condivide con le persone che la seguono sempre con grande affetto, la sua ricette delle polpette di bollito. Vediamo come si preparano:

Polpette di bollito con i pomodori del mio orto. 😋 Ieri ho fatto il bollito semplicemente con acqua, aglio e rosmarino. Un po’ di sale. C’erano due pezzi di coda, il muscolo e la testina. L’ho mandato avanti per due ore ed un po’, finché è diventato morbido ma non troppo. Si deve sfibrare ma non lasciare completamente andare. Anche Zen ha gradito 😂. Oggi ho preso la parte magra del bollito e l’ho tritata con la mezzaluna aggiungendo aglio un po’ di bagnetto verde piemontese e due uova. Ho fatto le polpette e le ho ricoperte di grissini tritati col mattarello in un panno. Olio d’oliva in padella e servite fredde accanto ai pomodori. Il brodo l’ho filtrato con un panno di lino… probabilmente domani diventerà una stracciatella tiepida #pranzodiferragosto #famiglia #casa #casadolcecasa

Che ne dite vi convince questa ricetta delle polpette di bollito suggerita da Elisa Isoardi?

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.