Attilio Fontana e Clizia Fornasier genitori, è nato il loro primo figlio (FOTO)

E' nato Blu, il primo figlio di Attilio Fontana e Clizia Fornasier; la coppia è al settimo cielo, mamma e papà felicissimi (foto)

Attilio Fontana e Clizia Fornasier (foto) sono al settimo cielo perché dalla notte tra il 31 maggio e il promo giugno sono genitori del loro primo figlio. Il nome del piccolo era già stata annunciato dalla coppia, il bimbo si chiama Blu. Un nome di certo molto originale ma che ha una doppia motivazione. Blu pesa 3,60 chilogrammi ed è nato in una clinica di Treviso. Clizia Fornasier e Attilio Fontana hanno vissuto l’inizio del loro amore e la gravidanza con la giusta privacy, concedendo poco al gossip e solo per raccontare le loro grandi emozioni, soprattutto quelle della dolce attesa.

La loro storia d’amore è nata grazie a Tale e Quale Show, ma ricorderete che è stato Attilio a corteggiare Clizia, che solo dopo ha ceduto capendo che il cantante era per lei l’uomo giusto. Ma perché Clizia e Attilio Fontana ha scelto Blu come nome del loro primogenito? E’ stata la bellissima e dolce mamma a rivelarlo in una recente intervista: “In Blu c’è la profondità dell’universo è il colore del mantello della Vergine Maria, un simbolo sacro che abbiamo fatto nostro”; quel mare a cui si riferisce l’attrice è il mare di emozioni derivate soprattutto dal loro lungo rapporto epistolare.

Le foto della luna di miele degli ex gieffini Chicca Rocco e Giovanni Maniero – clicca qui

Tanti messaggini che lei ha stampato e rilegato, sono ben 400 pagine. Attilio invece aveva spiegato un po’ i rispettivi ruoli nella coppia: “Il nostro equilibrio è questo: io combino disastri, la macchia di sugo, le briciole sul divano, e lei mi rimprovera. Però questo è il nostro bellissimo teatro quotidiano. Clizia si trasforma in una esilarante Sandra Mondaini, e tra noi il confronto diventa gag. È il nostro modo di amarci. […] Solo con lei mi sono sentito pronto ad assumermi le responsabilità di una famiglia”. Manca solo il matrimonio, ma dovremo attendere il 2017.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.