Federica Nargi in forma dopo il parto passeggia con la piccola Sofia (Foto)


La piccola Sofia, la figlia di Federica Nagi (foto) e Alessandro Matri, è nata lo scorso 26 settembre, è davvero piccolissima non ha nemmeno un mese di vita ma è già famosissima anche se solo tra gli amici della ex velina. Mamma e papà sono orgogliosissimi di aver messo al mondo tanto amore ma come la maggior parte dei vip non mostrano ancora il visino della bimba. Intanto. Federica Nargi si gode questo periodo meraviglioso così tanto sognato. Con lei a Milano c’è la sua mamma, ha bisogno di un aiuto, Sofia è la sua prima bimba. Tutte e tre insieme sono andate a pranzo nel trendy Parma & Co e lì Federica ha incontrato un po’ di amici, tutti vogliono conoscere la piccola Matri, coccolarla.

I paparazzi ovviamente non mancano mai, ed ecco che spuntano subito le foto di Federica Nargi in formissima ad un mese dal parto, bellissima come sempre. Look casual per l’ex velina di Striscia la notizia, tutto bianco il tenero fagottino che stringe tra le braccia evitando accuratamente di mostrare il visino ai paparazzi in giro. Sofia poi torna nella carrozzina comoda e controllata da mamma e nonna. Ecco le foto

Belen Rodriguez dopo i fischi a Napoli  Tutto Sposi 2016 si rifugia tra le braccia di Andrea Iannone – qui le foto


Jeans, tronchetti con suola in gomma bassi e giaccone blu. Passo spedito, saluti a tutti, sorrisi e la famiglia è di certo al primo posto per Federica che avrà tutto il tempo per tronare al lavoro. Le domeniche sono senza Alessandro Matri, assente giustificato tra una partita e gli allenamenti; le sue donne lo aspettano a casa per un’altra splendida serata davanti al camino, un selfie, tanto amore e prima o poi una bella foto di Sofia.


Leggi altri articoli di Coppie VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close