Myriam Catania incinta, l’ex moglie di Luca Argentero presto mamma (Foto)

Il settimanale Diva e Donna pubblica le foto di Myriam Catania incinta e sembra che non ci sia dubbio, il pancino si vede, lei sfiora il ventre con dolcezza e le curve sembrano tutte un po’ più arrotondate. L’ex moglie di Luca Argentero è in dolce attesa, sembra che sarà mamma in primavera e a renderla felice è il suo nuovo compagno, Quentin. Myriam e Quentin li abbiamo visti stretti uno tra le braccia dell’altro questa estate su più settimanali di gossip, con la stessa passione con cui vedevamo l’attrice tra le braccia di Luca Argentero fino a poco tempo fa. Ma non è solo un flirt, Myriam è incinta, il loro amore prosegue a gonfie vele e anche la passione tra le strade di Roma mentre passeggiano non è certo calata.

Dopo la lunga storia d’amore con Argentero, 12 anni, dopo aver atteso entrambi un figlio che non arrivava, adesso Myriam è incinta. Lei sempre su Diva e Donna aveva detto: “Non bisogna pensarci. Se lo pianifichi non succede. Se per lavoro ti incontri poco, idem. E noi ne siamo la prova: quando lo avevamo deciso non è venuto”. Ecco le foto pubblicate dal settimanale, lei bellissima con Quentin e quel pancino che i vestiti non riescono a nascondere del tutto.

Doloroso incidente per Caterina Balivo, qui le foto

Luca Argentero sarà certo felice per la sua ex moglie, il loro legame non si è mai spezzato del tutto, entrambi hanno dichiarato che è un amore il loro che non finirà mai, che il volersi bene è mutato ma resterà per sempre. Hanno provato a non lasciarsi ma alla fine si sono separati, sono arrivati i rispettivi nuovi compagni ma soprattutto adesso arriverà un figlio e cambierà davvero tutto. Quentin e Myriam sono felici insieme, camminano sfiorandosi, si sorridono poi lei appoggia una mano sul ventre e la dolcezza è infinita. Le prossime foto immaginiamo saranno col pancione.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.