Il matrimonio di Carlo Cracco e Rosa Fanti a Milano con un menù di certo speciale (Foto)

Carlo Cracco e Rosa Fanti stanno per diventare marito e moglie ma la coppia in realtà è come se fosse già sposata. Cracco e la sua giovane compagna sono legati da tanti anni, sono anche mamma e papà dei Pietro che ha 4 anni e Cesare che è nato due anni fa. La loro relazione è nata nel 2008 e per festeggiare i dieci anni d’amore si sposeranno. Ad anticipare la notizia del matrimonio dello chef stellato e della compagna Rosa la rivista Vanity Fair. Presto saranno marito e moglie, infatti le nozze sembra che ci saranno il 19 gennaio 2018, tra poche settimane, in pieno inverno, subito dopo le feste di Natale e Capodanno, Vanity Fair ha rivelato che l’atto di matrimonio della coppia è già stato depositato presso il comune di Milano. Si presume quindi che ad unire in matrimonio Carlo Cracco e Rosa Fanti sarà il sindaco Beppe Sala, il sindaco di Milano, a Palazzo Reale.

17 anni di differenza per Cracco e la sua Rosa ma per loro la differenza d’età non è mai stata un problema. “Siamo molto diversi ma complementari. Condividiamo tanto, lavoro e famiglia, ci confrontiamo spesso, ma siamo autonomi. Ognuno mantiene i suoi spazi” ha confidato la futura signora Cracco a Vanity Fair poco prima che tutti iniziassero a parlare delle loro nozze così imminenti. “Ci siamo guardati e capiti in tre secondi” aveva aggiunto sempre Rosa descrivendo il momento in cui lei e il giudice di Masterchef Italia si sono innamorati. Una meravigliosa storia d’amore con un dolce traguardo.

Per Carlo Cracco il matrimonio non è l’unico progetto, certo il più importante, ma dal punto di vista professionale c’è anche un nuovo ristorante a Milano in Galleria Vittorio Emanuele. Immaginiamo ovviamente per il matrimonio dell’affascinante chef e della sua dolce compagna un menù davvero speciale. Prima o poi avremo un po’ di dettagli da aggiungere alla dolce notizia.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.