Bianca Guaccero confessa il dolore più grande della sua vita (Foto)

Presto la vedremo in tv al posto di Caterina Balivo ma di Bianca Guaccero non si sa molto, dovrà forse abituarsi ad apparire ancora di più sui social mostrando la sua vita (Foto).  Abbiamo visto le foto del suo matrimonio in spiaggia, le immagini con la sua bambina e le sue trasformazioni poi la notizia della separazione da Dario Acocella. Adesso Bianca Guaccero ne parla alla rivista Oggi; mette un po’ da parte la sua riservatezza e confessa che l’addio a suo marito è stato il momento più doloroso della sua vita. L’attrice e il regista erano sposati da quattro anni e poi senza spiegazioni entrambi hanno annunciato prima una crisi e poi la fine del loro legame. La piccola non è bastata a farli restare insieme e quello è stato un passo davvero pesante per la prossima conduttrice di Detto Fatto. Ammette che aveva sottovalutato il peso della separazione e solo dopo ha scoperto che la sofferenza da superare era enorme. E’ stato difficile per lei che intanto è rimasta in silenzio mentre in tanti si chiedevano il perché fosse finito un matrimonio così bello.

BIANCA GUACCERO PARLA DEL MATRIMONIO FINITO, DEL DOLORE PER LA SEPARAZIONE

Ho scoperto dopo che, in termini di sofferenza, è una montagna da scalareBianca Guaccero alla rivista Oggi spiega il dolore sopportato e affrontato dopo la separazione –Ma ringrazio tutto quello che è successo perché mi ha dato una consapevolezza e una forza che non credevo di possedere. Mi ha costretta a fare i conti con le mie insicurezze e mi ha insegnato ad accettare me stessa nel bene e nel male“.

Dopo la delusione per un amore così importante finito ha messo da parte l’amore e ha confidato che fa fatica a innamorarsi, sa che è una donna difficile, lo ammette. Ha le idee chiare su ciò che apprezza in un uomo: la veracità, la spontaneità, la forza d’animo. Ci vorrà tempo per amare ancora o forse basterà solo l’arrivo della persona giusta.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.