Il matrimonio di Roberta Giarrusso e Riccardo Di Pasquale in un castello a Roma, il sogno diventa realtà (Foto)

Roberta giarrusso sposa

Roberta Giarrusso sta realizzando i suoi sogni uno dopo l’altro, dopo la nascita di Giulia arriva per lei il matrimonio con Riccardo Di Pasquale (foto). Per il suo matrimonio Roberta Giarrusso aveva pensato a una cerimonia intina con pochi invitati ma sono già arrivati a 200. E’ pronta per il suo sì e alla rivista Chi ha confidato qualche dettaglio sulle nozze, alla sua reazione quando il papà di sua figlia le ha chiesto di sposarlo, la location da sogno scelta, la luna di miele, l’abito da sposa, i testimoni e tutto il resto ma senza svelare tutto. Il matrimonio ci sarà a giugno, il prossimo 16 giugno e si sposeranno di pomeriggio, all’aperto. Nessun sì religioso ma con rito civile in giardino. Riccardo Di Pasquale è già stato sposato e dal suo precedente matrimonio sono nati due figli. Saranno proprio i figli dello sposo con la piccola Giulia e la sorella di Roberta a portare le fedi.

ROBERTA GIARRUSSO SPOSA RICCARDO DI PASQUALE – DOPO IL COLPO DI FULMINE LA VERA FAVOLA

Roberta ricorda ancora una volta che il loro amore è nato con un colpo di fulmine e che dopo sei mesi lei era già incinta della loro piccolina. Una gioia vissuta dall’inizio in due ma con la paura di aver fatto tutto troppo in fretta. Il matrimonio invece conferma che non hanno sbagliato e che si amano davvero. Il sì in abito bianco, un sogno a cui Roberta Giarrusso non rinuncia. La cerimonia nel castello di Torcrescenza a Roma. “Quando mi ha chiesto di sposarlo, non ci ho pensato due volte a dirgli di sì” ha confidato alla rivista di Alfonso Signorini.

Stanno insieme da tre anni e lei per le nozze desidera avere come testimoni due amiche e la sua collaboratrice domestica che è come una mamma. Per la luna di miele invece c’è tempo, lavorano tanto e quella può attendere.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.