Cristina Marino col pancino spiega perché ha già annunciato la gravidanza con Luca Argentero (Foto)

marino e argentero

Cristina Marino e Luca Argentero avrebbero voluto mantenere il segreto il più a lungo possibile sulla loro dolce attesa ma hanno dovuto annunciare la gravidanza ben prima del previsto (foto). I primi tre mesi di gravidanza sono i più delicati per ogni donna e ogni coppia evita di dire al mondo intero che presto saranno genitori, l’attesa è comune a tutti. Per Luca e Cristina c’è stato un imprevisto che li ha un po’ obbligati al post pubblicato l’altra sera. Sono entrambi molto felici, anche per Argentero è il primo figlio in arrivo e lo desiderava da tempo, purtroppo il gossip ci mette spesso il suo zampino ed ecco svelato il motivo dell’annuncio in anticipo. In alcune Instagram Stories la splendida 28enne ha prima ringraziato tutti per l’enorme affetto ricevuto e per le tante congratulazioni e poi ha spiegato che nonostante fosse molto contenta di condividere la sua gioia con tutti avrebbe preferito attendere un altro.

CRISTINA MARINO PRESTO MAMMA DEL PRIMO FIGLIO DI LUCA ARGENTERO

“Noi siamo al settimo cielo, siamo felici di aver condiviso con voi questo momento di grande gioia, anche se confesso che avremmo preferito essendo un momento così intimo e delicato aspettare ancora un po’ e tenerlo per noi il più possibile, ha quindi confessato il motivo del post. In pratica sembra che stiano per uscire delle foto paparazzate su un giornale di gossip.

Abbiamo deciso di anticipare certi giornaletti che non sempre dicono le cose giuste e soprattutto abbiamo preferito dirvelo noi con amore” questo il motivo della scelta, il motivo che li ha costretti a dirlo a tutti prima che tutti lo scoprissero dai giornali e da alcune foto scattate dai paparazzi. Tutto questo non cambia di certo la felicità della coppia che ha scelto uno scatto meraviglioso per dire che tra qualche mese saranno in tre.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.