Francesca Fioretti a due anni dalla morte di Astori il cuore resta nero (Foto)

Resta immenso il dolore di Francesca Fioretti, a due anni dalla morte di Davide Astori. Una foto postata ieri sul suo profilo social ha rivelato che nonostante passi il tempo e lei prosegua con amore e forza la sua vita accanto alla piccola Vittoria, non riesce a staccarsi dal passato, è sempre Astori il suo unico grande amore. Va avanti ma non del tutto Francesca Fioretti, quel cuore nero è sempre presente da quel maledetto 4 marzo del 2018. Davide è andato via a soli 31 anni, la ricordiamo tutti quella terribile notizia arrivata di mattina presto. Il capitano della Fiorentina non era sceso per la colazione prima dell’allenamento, in albergo nessuno l’aveva ancora vista, era in camera, non c’era più niente da fare. Due anni prima era nata la loro bellissima Vittoria, erano felici ma oggi sono sole senza di lui. Uno scatto in bianco e nero davanti al mare, Francesca tiene la sua bimba tra le braccia e ancora una volta la dedica è solo per lui.

 A DUE ANNI DALLA MORTE DI DAVIDE ASTORI IL DOLORE DI FRANCESCA FIORETTI

Tu, il mio unico posto sicuro nel mondo, per sempre” e non c’è molto da dire, quella tragedia ha stravolto la vita della splendida modella e attrice, da quel giorno è cambiato tutto, ha superato giorni e notti terribili ma dopo due anni la sua vita senza Davide è sempre per lui.

In due anni la Fioretti ha pubblicato pochissime foto sul suo profilo social, sono ben visibili ancora quelle con il suo compagno, è come se non volesse andassero via, finissero troppo in fondo. Per lei poche cose sono importanti dopo quel giorno, i viaggi e sua figlia ma tutto gira intorno a lui, un dolore immenso che la fa vivere ma che al tempo stesso sembra avere fermato il tempo.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.