Antonella Elia in quarantena con Pietro: pronti per il matrimonio dopo il miele? La risposta da Chi

E’ stata certamente una delle protagoniste dell’ultima edizione del Grande Fratello VIP. Nel bene poco, nel male tanto. Parliamo di Antonella Elia che rilascia la sua prima intervista per la rivista Chi dopo la fine del reality di Canale 5. C’è grande curiosità da parte di chi si chiede come stia andando la quarantena tra lei e Pietro delle Piane. A quanto pare alla fine Antonella non è tornata a casa da sola ma ha scelto di convivere con il suo Pietro, al momento però senza usare il miele che le era stato donato nella finalissima del reality di Canale 5. Per ora il miele va bene sulle fette biscottate, per il resto pare ci vorrà altro tempo. Ma quando tutto questo sarà finito, alla fine Antonella cederà al corteggiamento di Pietro che già prima dell’entrata nella casa del Grande Fratello VIP 4 le aveva chiesto di diventare sua moglie?

ANTONELLA ELIA E PIETRO DELLE PIANE PRONTI ALLE NOZZE?

L’Elia nella sua intervista per la rivista Chi spiega che Pietro si dovrà impegnare molto per corteggiarla. Lei però si fida del suo uomo e per questo ha scelto di passare questi giorni complicati in sua compagnia.

E il matrimonio? ” Sposarlo sarebbe un sogno, ma prima dobbiamo superare la quarantena insieme: è la nostra prima convivenza ” ha spiegato l’ex gieffina.

Tra i sogni per il futuro anche quello di adottare un bambino? La risposta di Antonella Elia: “Lo penso da quando sono nella Casa. Ho pensato che sono grande e che vorrei un bambino in affidamento, voglio fare qualcosa per gli altri perché, nonostante tutto, ho un debito verso la vita. E penso di essere stata protetta anche al GfVip, nella Casa, al riparo dal virus: ho pensato che siano stati i miei genitori, i miei nonni a spingermi in questa avventura, sono sfere che ruotano sempre intorno a me.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.